Connettiti con noi

Azzurri

Mancini: «Andiamo in Irlanda a vincere. Giusto che Jorginho abbia tirato il rigore»

Pubblicato

su

Roberto Mancini, ct dell’Italia, ha parlato dopo il pareggio degli azzurri contro la Svizzera, che complica il cammino per Qatar 2022

Ai microfoni di Rai Sport, Roberto Mancini ha parlato dopo Italia-Svizzera.

RIGORE SBAGLIATO – «Purtroppo è così, capita nel calcio. Sarebbe stato meglio se non fosse capitato perchè avremmo chiuso la pratica».

JORGINHO – «E’ uno dei rigoristi, se se la sentiva è giusto abbia tirato».

COSA E’ MANCATO – «Abbiamo fatto fatica nel primo tempo, meglio nella ripresa dove ci è mancato solo il gol. Il gioco lo abbiamo fatto, non abbiamo subito nulla ma è andata così. Ce la giocheremo fino alla fine».

FIDUCIA – «Quella c’è sempre».

AVVERSARI – «Il calcio è così. Noi partiamo con un vantaggio che non è poco. Se segniamo tutti i gol non fatti stasera magari…Sapevamo che la partita di oggi era difficile e il gol iniziale ci ha condizionati. Un peccato non aver segnato dopo».

GALEAZZI – «Grande dispiacere, è stato un grande giornalista e un grande amico».