Connettiti con noi

Sampdoria News

Sampdoria, Damsgaard: «Ranieri fondamentale per me. Sono soddisfatto»

Pubblicato

su

Damsgaard sampdoria

Mikkel Damsgaard ha raccontato a 360° la sua vita e la sua prima parte di stagione alla Sampdoria

Mikkel Damsgaard, centrocampista della Sampdoria, è uno dei giovani talenti che si è messo più in mostra in questo campionato. E il danese, in una intervista a SportWeek, ha parlato della sua carriera e della sua prima parte di stagione in blucerchiato.

LEGGI L’INTERVISTA COMPLETA SU SAMP NEWS 24

RANIERI – «È stato fondamentale per velocizzare il mio ambientamento nel calcio italiano. Mi ha aiutato tantissimo. È un ottimo allenatore e una persona con la quale ci si può confrontare. Lui mi ha spiegato quanto sia importante vincere, e come. Mi ha fatto capire che ci sono partite in cui è necessario vincere, non importa come, e altre in cui puoi pensare di più alla qualità del gioco. Cambia l’approccio alla partita stessa».

SAMPDORIA – «Avevo bisogno di fare un passo in avanti, misurandomi con un calcio più competitivo rispetto al danese. Prima di firmare ho visitato le strutture e parlato con le persone del club, che mi hanno illustrato la dimensione e il progetto della società. Sono rimasto soddisfatto delle risposte alle mie domande. Da luglio a oggi devo dire che la realtà italiana ha corrisposto alle mie aspettative: giocatori forti, tecnici preparati, campionato di alto livello. Quello che mi serviva».

Advertisement