Sassuolo, De Zerbi: nessuna squadra subisce più tiri in contropiede

Sassuolo De Zerbi
© foto www.imagephotoagency.it

Il Sassuolo di De Zerbi vuole essere dominante con la palla. In compenso, a volte rischia un po’ troppo dopo la perdita del possesso

Il Sassuolo di De Zerbi fa un calcio estremamente propositivo. La voglia è di essere dominanti con la palla, tramite una manovra prolungata ed elaborata. I neroverdi intendono piazzarsi per più tempo possibile nella metà campo avversaria.

Va detto che non sempre la transizione difensiva è irreprensibile. Secondo i dati di Whoscored.com, il Sassuolo è la squadra che subisce più tiri su situazione di contropiede: ben 29 fin qui. Ciò dimostra come i neroverdi debbano migliorare nella riaggressione, a volte sono un po’ perforabili dopo che perdono palla.