Sassuolo: Kyriakopoulos e il pressing di De Zerbi

sassuolo Kyriakopoulos
© foto www.imagephotoagency.it

Il pressing del Sassuolo ha funzionato bene contro il Bologna, anche grazie a Kyriakopoulous. Si è recuperata palla in avanti

Il Sassuolo ha pressato molto bene il Bologna, impedendo ai felsinei di impostare in modo pulito dal basso. Il 442 in non possesso era compatto e si muoveva coi tempi giusti, coi terzini bravi ad accorciare coi tempi giusti sulle ali avversarie.

Un esempio nella slide sopra. Kyriakopoulos, terzino sinistro del Sassuolo, insegue Orsolini ben oltre la metà campo del Bologna. Questo atteggiamento aggressivo della squadra ha consentito di recuperare palla in avanti.