Serie B: l’Ascoli stende in rimonta il Pescara

© foto www.imagephotoagency.it

Perez, Giorgi e Petagna ribaltano il vantaggio ospite siglato dal solito Lapadula

Questa domenica di Serie B, iniziata alle 12:30 con il big match tra Cagliari e Cesena e proseguito alle 15:00 con diverse sfide interessanti, si è conclusa al Del Duca alle 20:30: di fronte l’Ascoli guidato da Petrone ed il Pescara guidato da Oddo. Una sfida interessante, valida per la 7^ giornata di Serie B, che dopo un primo tempo poco esaltante è esploso nella ripresa, regalando quattro reti e tanto divertimento. I tre punti li ha portati a casa la formazione di casa, grazie ad una fantastica rimonta.

RIMONTA ASCOLI – Parte bene nel secondo tempo la formazione di Oddo, che al 60′ si porta in vantaggio grazie al solito Lapadula, ex bomber del Teramo ed attuale punto di riferimento del reparto avanzato del Delfino. La reazione dell’Ascoli c’è ed è letale per il Pescara: Perez al 63′ pareggia i conti, mentre Giorgi (83′) e Petagna su rigore (95′) regalano la vittoria a mister Petrone. Risale la classifica l’Ascoli, brutto stop per il Pescara.