Spalletti, il giorno più lungo: addio alla Roma, poi sarà Inter

spalletti
© foto www.imagephotoagency.it

Spalletti-Inter, potrebbe essere il giorno decisivo per l’approdo dell’allenatore della Roma in nerazzurro. Oggi il tecnico dirà la sua a Trigoria e poi molto probabilmente firmerà un biennale con opzione per il terzo anno coi lombardi

Luciano Spalletti oggi sarà a Trigoria per raccontare le sule ultime verità e poi verosimilmente lascerà la Roma per accettare l’offerta dell’Inter. I nerazzurri mettono sul piatto un contratto da due anni a quattro milioni di euro a stagione, l’accordo prevedrebbe anche l’opzione per un possibile terzo anno assieme. Spalletti-Inter dunque è una trattativa piuttosto avviata e tutto fa pensare che il toscano possa prendere le redini dei lombardi, anche se si mantiene leggermente aperto uno spiraglio relativo a Antonio Conte, che incontrerà il patron del Chelsea Abramovich nelle prossime ore. Bisogna solamente capire quando ci sarà l’annuncio di Spalletti all’Inter, dato che oggi si terrà la sua ultima conferenza stampa con la Roma, come scrive La Gazzetta dello Sport. A Milano con l’ex Zenit ci saranno pure il vice Domenichini, l’assistente tecnico Baldini e il video analyst Beccaccioli. Il preparatore atletico andrà definito mentre Adriano Bonaiuti rimarrà a Milano come allenatore dei portieri, lui ha già avuto modo di lavorare con Spalletti ai tempi dell’Udinese.