Connettiti con noi

Genoa News

Spezia Genoa 1-2: cronaca e tabellino

Pubblicato

su

Fiorentina Criscito

Allo stadio Picco, il match valido per la 14ª giornata di Serie A 2020/2021 tra Spezia e Genoa: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Buona la prima per Davide Ballardini che riporta il Grifone al successo dopo 12 giornate; un successo in rimonta nel derby ligure. Nzola aveva portato avanti lo Spezia ma Destro aveva ristabilito subito la parità su assist di Pandev ed è sempre il macedone ad armare l’inserimento di Behrami che porta al rigore che Criscito trasforma dopo che è stato necessaria la Review al VAR per decretarlo.


Sintesi Spezia Genoa 1-2 MOVIOLA

1′ Calcio d’inizio E’ cominciato al Picco il derby ligure.

2′ Ammonito Erlic Subito sul taccuino di Massa il difensore spezzino, reo di aver strattonato platealmente Pandev.

5′ Ammonito Chabot Altro fallo subito da Pandev ed altro cartellino estratto da Massa; lo Spezia ha già entrambi i centrali difensivi ammoniti.

10′ GOL SPEZIA 1-0 Ripartenza sulla destra, Gyasi va al cross basso dove sul primo palo sbuca Nzola che anticipa la disattenta difesa genoana.

15′ 1-1 GOL GENOA 1-1 Pandev va in percussione, palla rasoterra al centro dove Destro di prima intenzione batte Provedel.

25′ Il match vive un momento stagnante dopo le due fiammate che hanno portato alle due reti.

27′ Prima conclusione di Maggiore dal limite, bravo Perin a bloccare.

33′ Ammonito Pandev Intervento in ritardo del macedone su Ricci a centrocampo; anche lui finisce sul taccuino di Massa.

42′ Ammonito Ghiglione Entrata in ritardo su Ghiglione, Massa lascia proseguire per il vantaggio ma a fine azione arriva il cartellino.

45′ Fine primo tempo Le squadre vanno al riposo senza recupero.

46′ Sostituzione Spezia Fuori Chabot, dentro Terzi

46′ Secondo tempo Inizia la ripresa, Italiano si cautela togliendo l’ammonito Chabot.

48′ Bella combinazione Estevez-Gyasi con l’esterno che va alla conclusione dall’interno dell’area ma Czyborra fa muro con il corpo e mette in angolo.

50′ Spezia ha approcciato meglio, Maggiore si libera al limite e calcia, destro centrale, para facile Perin.

60′ La gara riprende il trend della prima frazione; molti duelli in mezzo al campo, poche (per non dire pochissime) occasioni da gol.

61′ Sostituzione Spezia Fuori Farias, dentro Mastinu.

63′ Doppia sostituzione Genoa Fuori Ghiglione e Lerager, dentro Zajc e Zappacosta.

69′ Proteste Genoa Imbucata geniale di Pandev a centro area per Behrami che si inserisce ed entra in contatto con Terzi; sembra un rigore solare, non per Massa.

70′ Ammonito Destro Proteste veementi del centravanti, giallo.

71′ VAR – RIGORE L’arbitro viene richiamato a rivedere l’episodio e decreta il rigore.

72′ Ammonito Terzi Massa estrae il giallo per l’intervento falloso.

73′ GOL GENOA 1-2 Criscito si presenta dal dischetto, apre il piatto sinistro e trova l’angolo nonostante Provedel avesse intuito.

74′ Doppia sostituzione Genoa Fuori Behrami e Pandev, dentro Rovella e Scamacca.

75′ Doppia sostituzione Spezia Fuori Maggiore ed Estevez, dentro Bartolomei e Deiola.

76′ Ammonito Zajc Entrata molto dura a centrocampo, 7° ammonito della gara.

79′ Angolo dalla destra, Scamacca svetta sul primo palo, para facile Provedel.

81′ Incredibile dormita di Erlic che si fa rubare palla da destro sulla trequarti, l’ex Bologna si invola ma il suo destro è debole e Provedel para.

83′ Sostituzione Genoa Fuori Destro, dentro Pjaca.

84′ Sostituzione Spezia Fuori Ricci, dentro Piccoli.

85′ Piccoli prova subito a stuzzicare Perin che risponde presente.

89′ Grande azione di Bartolomei che dalla destra si accentra, rientra sul mancino e cerca il secondo palo; conclusione fuori di un soffio.

90′ Recupero 5′ concessi da Massa.

90’+2′ Scamacca si invola in campo aperto ma calcia contro Provedel.

90’+5′ Fischio Finale Il Genoa torna al successo vincendo al Picco.


Migliore in campo: al termine del primo tempo NZOLA PAGELLE


Spezia Genoa 1-2: risultato e tabellino

MARCATORI: 10′ Nzola (S), 15′ Destro (G), 73′ rig. Criscito (G).

SPEZIA (4-3-3): Provedel 6,5; Vignali 6, Erlic 5, Chabot 5,5 (dal 46′ Terzi 5), Marchizza 6; Maggiore 6,5 (dal 75′ Bartolomei 6), Ricci 6 (dall’84’ Piccoli sv), Estevez 6 (dal 75′ Deiola sv); Gyasi 6,5, Nzola 6,5, Farias 5 (dal 61′ Mastinu 5,5). All. Vincenzo Italiano 5,5.

GENOA (3-5-2): Perin 6; Masiello 6, Radovanovic 5,5, Criscito 6,5; Ghiglione 5,5 (dal 63′ Zajc 5), Lerager 6 (dal 63′ Zappacosta 6), Badelj 6, Behrami 6,5 (dal 74′ Rovella 6), Czyborra 5,5; Pandev 7,5 (dal 74′ Scamacca 5), Destro 6,5 (dall’83’ Pjaca sv). All. Davide Ballardini 6,5.

ARBITRO: Massa di Imperia.

AMMONITI: Erlic, Chabot, Terzi (S), Pandev, Ghiglione, Destro, Zajc (G).