Suso non ha niente da perdere: «Più difficile preparare Genoa-Milan»

suso callejon
© foto www.imagephotoagency.it

Si avvicina il ritorno tra Arsenal e Milan in Europa League: Suso analizza il match in conferenza stampa

Il Milan ha di fronte a sé una vera e propria impresa, che rasenta i limiti dell’impossibile. I rossoneri devono rimontare il due a zero subito a San Siro contro l’Arsenal. La gara di Londra all’Emirates Stadium non si presenta sotto la miglior luce possibile, ma Suso e compagni hanno intenzione di provare a giocare un bello scherzo ai Gunners. Il Diavolo non ha niente da perdere e potrebbe giocare con la mente sgombra dai pensieri, paradossalmente potrebbe essere un vantaggio per il Milan. Lo ha affermato anche lo spagnolo in conferenza stampa.

Oltre a Gattuso, infatti, anche Suso ha parlato di fronte ai giornalisti all’Emirates e ha riferito: «L’Arsenal gioca bene, dobbiamo stare attenti. Non c’è nulla da perdere. L’attenzione e la concentrazione sono alte, soprattutto in uno stadio come questo. Era più difficile preparare la gara di Marassi rispetto a quella coi Gunners, anche se a San Siro abbiamo sbagliato. Dobbiamo concentrarci solo su noi stessi. Se facciamo subito gol sarà meglio». Nelle coppe europee i rossoneri non hanno mai rimontato una sconfitta casalinga con due gol di scarto, ma il Milan ci proverà, Suso è stato piuttosto chiaro.