Connettiti con noi

Serie A

Toro, Mazzarri può sorridere: dopo De Silvestri sta per rientrare anche Ansaldi

Pubblicato

su

ansaldi

Dopo il rientro di De Silvestri con il Bologna, Mazzarri è pronto a riabbracciare anche Ansaldi: l’emergenza sugli esterni è finita

Al Torino sta per finire l’emergenza sugli esterni di centrocampo: Mazzarri, infatti, dopo De Silvestri, sta recuperando anche Ansaldi, che in questa stagione ha giocato solamente 22 minuti nel pareggio per 2-2 contro l’Inter. L’esterno argentino, proprio in quell’occasione, ha riportato un infortunio ai collaterali del ginocchio: il problema lo ha tenuto lontano dai campi per due mesi, ma adesso il numero 15 è pronto a rientrare per dare una mano ai suoi. Lo scorso anno Ansaldi si rese, infatti, protagonista di una buona stagione con 25 presenze, condite da 1 gol e 3 assist.

Prima di Ansaldi, Mazzarri ha potuto riabbracciare De Silvestri: l’esterno di centrocampo, già contro il Bologna, ha sfrecciato per 81 minuti dopo la contrattura rimediata a inizio ottobre con il Frosinone. Nella scorsa stagione De Silvestri fu uno dei più positivi tra i granata: 35 volte in campo, segnando 5 gol e fornendo 4 assist.

L’infortunio di Ansaldi e De Silvestri ha costretto Ola Aina e Berenguer agli straordinari in questo inizio di campionato: per entrambi le presenze sono 8. Mazzarri, quindi, ha avuto la coperta corta, ma adesso avrà nuovamente due frecce per il proprio arco. In ogni caso il Toro, per evitare il problema esterni, si starebbe guardando intorno per migliorare la rosa: l’obiettivo numero 1 si chiama Manuel Lazzarri della Spal.

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.