Tottenham, Mourinho assicura: «Nessun problema col presidente»

Iscriviti
Mourinho
© foto www.imagephotoagency.it

Josè Mourinho ha parlato in conferenza stampa in vista del match di Europa League contro il Wolfsberger. Le sue parole

Josè Mourinho ha parlato in conferenza stampa in vista del match di Europa League contro il Wolfsberger. Le sue parole.

PRESIDENTE – «Il mio rapporto è lo stesso sin dal primo giorno, ossia di rispetto e di comunicazione aperta. Non c’è contraddizione tra di noi perché entrambi ci sentiamo allo stesso modo. Credo che siamo provando la stesse sensazioni. Nessuno è felice, nessuno è depresso ed entrambi pensiamo che faremo meglio».

CAMBIAMENTI – «Grazie a Dio, non sono il manager che ero. Ci evolviamo tutti. A volte ho avuto problemi, non in termini di risultati perché non ho avuto molti cattivi risultati, ma problemi quotidiani e ho reagito in modo molto più emotivo. Invece di aiutare me stesso, stavo creando più conflitti. Ad esempio, ho lasciato il Chelsea da campione. Forse la tua esperienza di giornalista ti dice che le persone con più esperienza possono affrontare meglio le cose negative. Siamo sereni. Non sono felice ma la maturità aiuta e mi sento molto fiducioso. Credo che vinceremo e che sarò nella storia del Tottenham per buoni motivi piuttosto che per cattivi».