Tottenham, Redknapp: “Abbiamo fatto una bella figura”

© foto www.imagephotoagency.it

L’avventura del Tottenham di Harry Redknapp in Champions League si è chiusa ieri sera per via dell’eliminazione per mano del Real Madrid, che a ‘White Hart Lane’ ha bissato il successo dell’andata. Il manager degli Spurs ha così commentato la sconfitta contro gli spagnoli: “La partita è stata molto equilibrata. Quello che ci è costato sono stati i quattro gol incassati al Bernabèu. Lì avremmo potuto perdere anche se avessimo giocato undici contro undici, se non avessero espulso Peter Crouch. Il Real è una squadra molto forte. Abbiamo fatto una bella figura in Champions League, siamo stati tra i migliori otto. Questo deve darci forza. Ora dobbiamo far sì che il Tottenham nei prossimi anni sappia costruire una squadra che possa giocare tutti gli anni in Champions League. Non serve farlo un anno sì e uno no. Dobbiamo continuare a migliorare”. Il Real Madrid affronterà  il Barcellona in semifinale: “La semifinale tra Real e Barcellona sarà  una partita molto difficile, molto equilibrata. E’ difficile fare un pronostico. Quando vedo il Barcellona penso che sia la squadra migliore che ho visto in 35 anni di calcio, ma anche il Real ha una grande rosa”, le parole riportate da Uefa.com.