Udinese-Fiorentina streaming e probabili formazioni: dove vederla

Udinese-Fiorentina streaming e probabili formazioni: dove vederla
© foto www.imagephotoagency.it

Udinese-Fiorentina in streaming e in diretta TV: ecco le probabili formazioni e dove vedere il match valido per la 22ª giornata della Serie A 2018/2019

Dopo la tre giorni di Coppa Italia che ha visto diverse squadre di Serie A impegnate nei quarti di finale, torna il campionato per la 22ª giornata. Una delle partite in programma è quella tra Udinese e Fiorentina che si affronteranno al Dacia Arena domenica 3 gennaio alle ore 15:00. I padroni di casa devono trovare punti per allontanarsi dalla zona retrocessione che adesso è a quattro punti di distanza. I Viola, invece, sognano un posto in Europa e proseguono la propria personale rincorsa al sesto posto, lontano 3 lunghezze.

Udinese-Fiorentina andrà in onda in esclusiva su DAZN, la piattaforma disponibile su pcsmartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile. Clicca qui per abbonarti un mese gratis a DAZN. Sarà possibile seguire il match sul canale radiofonico Rai Radio 1 ed in diretta live testuale direttamente dal nostro sito con ampio pre-partita. Ecco una lista aggiornata di tutti i siti dove poter vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.


Udinese-Fiorentina

Competizione: Serie A 2018/2019
Quando: domenica 03 febbraio 2019
Fischio d’inizio: ore 15:00
Dove vederla in streaming: DAZN
Stadio: Dacia Arena (Udine)
Arbitro: Daniele Orsato della sezione di Schio


Udinese-Fiorentina: le probabili formazioni

UDINESE  La formazione bianconera deve subito mettere nel dimenticatoio la brutta sconfitta rimediata in trasferta contro la Sampdoria per 0-4 nello scorso turno di campionato. L’Udinese dovrà, inoltre, far punti il prima possibile per non dover lottare per la salvezza durante le ultime giornate di campionato. L’obiettivo societario è quello di conquistare una permanenza tranquilla nella massima serie con qualche giornata d’anticipo. Contro la Fiorentina possono esserci punti fondamentali in palio dato che dietro i friulani la classifica si è accorciata. In campo, nonostante la sconfitta, Nicola dovrebbe confermare la stessa formazione che ha affrontato la Sampdoria con Musso tra i pali e la difesa composta da Opoku, Troost-Ekong e Nuytinck. A centrocampo sulle corsie esterne ci saranno Stryger-Larsen e D’Alessandro, mentre centralmente conferme per Fofana, Behrami e Mandragora. L’attacco sarà invece affidato a De Paul e Okaka.

FIORENTINA – Il club viola rimane in corsa per un posto in Europa League ed è a soli tre punti dal sesto posto. Con un successo contro l’Udinese, dunque, i toscani potrebbero agganciare la Sampdoria e mantenere vive le speranze. Ad Udine, Pioli dovrebbe optare per gran parte dell’undici titolare sceso in campo contro il Chievo schierato con il consueto 4-3-3 di matrice offensiva. In difesa, davanti al portiere Lafont, dovrebbero esserci Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo e Biraghi, che rientra dalla squalifica. A centrocampo non ci sarà Benassi, squalificato per due turni, mentre rientra Fernandes che sarà affiancherà Gerson e Veretout, Fernandes. Il tridente offensivo sarà composto da Chiesa, Simeone e Muriel.

PROBABILE FORMAZIONE UDINESE (3-5-2): Musso; Opoku, Troost-Ekong, Nuytinck; Stryger-Larsen, Fofana, Behrami, Mandragora, D’Alessandro; De Paul, Okaka. Allenatore: Nicola.

PROBABILE FORMAZIONE FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Gerson, Veretout, Fernandes, Chiesa, Simeone, Muriel. Allenatore: Pioli.


Leggi anche: LA GUIDA TV: TUTTE LE PARTITE IN PROGRAMMA