Udinese-Inter, emergenza a centrocampo per Spalletti

Iscriviti
spalletti inter
© foto www.imagephotoagency.it

Nel giorno di vigilia di Udinese-Inter si è parlato più di Inter-Juventus che della sfida della Dacia Arena, gara in cui Spalletti dovrà fare i conti con le assenze

Restare con la testa al passato è sempre un rischio, a maggior ragione nel calcio dove vittorie e sconfitte devono essere dimenticate velocemente. Compito che spetterà anche all’Inter di Luciano Spalletti che, oggi, in conferenza stampa, ha cercato di andare oltre quanto accaduto a San Siro in Inter-Juventus. C’è un posto in Champions League da conquistare e c’è Udinese-Inter da giocare per vincere.

Pochi minuti fa il tecnico di Certaldo ha reso nota la lista dei calciatori che avrà a disposizione per la trasferta di Udine. Ecco l’elenco, risicato a causa di squalifiche ed infortuni, dei 19 convocati: Handanovic, Padelli, Berni; Lisandro Lopez, Joao Cancelo, Ranocchia, Santon, Miranda, Dalbert, Skriniar; Rafinha, Borja Valero, Brozovic; Icardi, Karamoh, Eder, Perisic, Candreva, Pinamonti. Assenti, dunque, gli squalificati Danilo D’Ambrosio e Matias Vecino, più l’infortunato Roberto Gagliardini. Se in sostituzione dell’ex Torino, potrebbero giocare uno tra Davide Santon e Dalbert; più complesso il discorso a centrocampo, reparto in cui Luciano Spalletti ha gli uomini contati. Bisognerà capire, dunque, se schiererà subito BrozovicBorja Valero con Rafinha sulla trequarti, o se risparmi uno dei tre per avere un cambio a gara in corso.