Udinese, Rovini verso l’addio: le ultime

© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante, appena riscattato, andrà a giocare in B o in Lega Pro

L’Udinese ha approfittato dell’ultimo giorno utile prima dell’addio alle comproprietà per riscattare Emanuele Rovini, attaccante classe 1995, precedentemente in compartecipazione con l’Empoli, reduce dal prestito in Lega Pro alla Spal dove il talentuoso calciatore ha collezionato 14 presenze. L’Udinese crede nel ragazzo e vuole farlo crescere in assoluta tranquillità, senza eccessive pressioni, per questo, stando alle ultime indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla nostra redazione, Rovini non resterà a lungo in bianconero ma verrà ceduto per farsi le ossa.

LE ULTIME – L’obiettivo di Rovini, del suo agente Davide Torchia e dell’Udinese, è quello di valorizzare al meglio il giocatore facendolo giocare in un club blasonato di Lega Pro o in un club di serie B che dimostri seriamente di puntare sull’attaccante di Marina di Cecina. Al momento non ci sono stati contatti veri e propri ma solo qualche primo tentativo di approccio con alcuni club interessati.