Connettiti con noi

Hellas Verona News

Verona Inter 2-2: cronaca e tabellino

Pubblicato

su

Allo Stadio Bentegodi, la 31ª giornata di Serie A 2019/20 tra Verona e Inter: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

L’Inter non si rialza dopo la sconfitta contro il Bologna e rimane al quarto posto. Grandissima prova dell’Hellas Verona che è riuscita a fermare anche la squadra nerazzurra al Bentegodi.


Sintesi Verona Inter 2-2 MOVIOLA

86′ GOL VELOSO – Pareggia il capitano del Verona con un piazzato dal centro all’area dopo lo slalom di Rrahmani

81′ Lautaro vicino al gol – Bellissima azione dell’argentino che controlla palla sfugge via a Kumbulla, entra in area e calcia in porta: bravo Silvestri a respingere con i piedi

74′ Colpo di testa di Borja Valero – Gagliardini crossa teso sul secondo per Borja Valero, lo spagnolo non riesce a coordinarsi bene di testa. Palla fuori

57′ Faraoni vicino al pareggio – L’Hellas ha subito l’occasione per pareggiare i conti, ma il laterale mette alto da due pass

55′ GOL INTER – Gagliardini porta palla e serve Candreva che mette il cross in mezzo ma trova la deviazione vincente di Dimarco che sorprende Silvestri

48′ GOL INTER – Lukaku si gira in un fazzoletto e centra il palo, la palla finisce sui piedi di Candreva che da due passi realizza il pareggio

47′ Tiro pericoloso di Candreva – Bell’azione dell’Inter che libera al tiro Candreva il quale prova la conclusione da 25 metri deviata in angolo da Silvestri

36′ Brozovic ci prova da fuori – Prova a piazzarla col mancino dal limite il numero 77, anche stavolta volta però difetta la precisione

28′ Punizione Sanchez – Precisa ma centrale la punizione del cileno, Silvestri alza sopra la traversa.

24′ Tiro di Gagliardini – Bella sponda di Lukaku per il centrocampista nerazzurro che tira secco ma centrale, Silvestri respinge

21′ Tiro di Pessina – Assedio del Verona. Ci prova anche il numero 32, senza inquadrare la porta

20′ Tiro di Dimarco – Amrabat alza la testa e trova sul secondo palo l’esterno che colpisce al volo, fuori di poco.

18′ Palo di Miguel Veloso – Inter in difficoltà e Miguel Veloso ne approfitta con una botta clamorosa da fuori area che si infrange sul palo

6′ Candreva vicino al gol – Colpo di testa angolato sul cross tagliato dalla sinistra di Gagliardini. Fuori misura.

2′ GOL VERONA – Lazovic si invola sulla sinistra, rientra si beve Skriniar e batte Handanovic con un tiro sul primo palo


Migliore in campo: Amrabat PAGELLE


Verona Inter 2-2: risultato e tabellino

Rete: 2′ Lazovic, 49′ Candreva, 55′ autogol Dimarco, 86′ Veloso

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Kumbulla (82′ Empereur); Faraoni, Amrabat, Veloso, Dimarco (63′ Adjapong); Lazovic (83′ Verre), Pessina; Stepinski (52′ Di Carmine).
A disposizione: Berardi, Radunovic, Lovato, Badu, Lucas, Terracciano. Allenatore: Ivan Juric.

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Srkiniar, de Vrij, Godin; Candreva, Brozovic (69′ Vecino), Gagliardini, Young; Borja Valero (88′ Eriksen); Lukaku (75′ Lautaro), Sanchez. A disposizione: Padelli, Berni, Ranocchia, Asamoah, Esposito, Pirola, Agoumé, Biraghi. Allenatore: Antonio Conte.

Arbitro: Irrati.

Ammoniti: Dimarco, Gunter, Amrabat, Borja Valero, Ashley Young