Connettiti con noi

Calcio italiano

Zanetti: «Ci piacerebbe un giorno essere come l’Atalanta ma ci si arriva anche attraverso le batoste»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Paolo Zanetti ha parlato nel post partita di Atalanta-Venezia: le parole del tecnico dei lagunari

Paolo Zanetti ha parlato nel post partita di Atalanta-Venezia. Di seguito le parole del tecnico dei lagunari.

ATALANTA – «Hanno dimostrato le loro qualità: il loro è un percorso che è iniziato tanto tempo fa. Si vede: sono coesi, hanno qualità. Noi siamo all’inizio, ci piacerebbe un giorno essere come loro ma ci si arriva anche attraverso queste batoste. Oggi abbiamo rinunciato a qualche giocatore importante, giocare in pochi giorni contro Inter e Atalanta lo paghi: non siamo stati performanti anche fisicamente».

CONTRACCOLPO – «Ora devo essere bravo io: il rischio di queste gare è quello di perdere autostima. Abbiamo perso con Inter e Atalanta, ci sta. E’ giusto star male per la sconfitta, per come è arrivata, ma serve lucidità. Abbiamo obiettivi diversi da queste squadre: il derby in casa con l’Hellas Verona è fondamentale, dovrò esser bravo io a metterci un punto».