Tavecchio: «Bene la vittoria dell’Inter, mi sta simpatica»

110
Euro Roma 2020
© foto www.imagephotoagency.it

FIGC, Tavecchio contento per la vittoria dell’Inter contro la Juventus, ma progetta la riduzione delle squadre in Serie A: «18 numero ideale»

La vittoria dell’Inter contro la super-corazzata Juventus ieri sera è un bene per il campionato di Serie A (che andrà comunque riformato): parola del numero uno della FIGC Carlo Tavecchio che, del resto, non ha mai nascosto le proprie simpatie nerazzurre. Il discorso però stavolta è un altro: «La vittoria dell’Inter rende il campionato più interessante, ieri San Siro ha fatto il record di spettatori: quando vedo agonismo e gente allo stadio mi fa piacere – le parole di Tavecchio a Radio Anch’io Sport poco fa – . Io ho sempre avuto simpatia per i nerazzurri: ora anche loro si giocheranno le proprie chance come le altre».

FIGC, TAVECCHIO: «SERIE A A 18 SQUADRE» – Nonostante tutto, però, la Serie A dovrebbe mutare ancora formula per andare incontro alle esigenze della gente e dei club, spiega Tavecchio: «Ridurre le squadre aumenterebbe il tasso tecnico e il numero di spettatori. Questa settimana incontrerò le leghe per dare una specie di gentile ultimatum in questo senso, ma non è facile: non si può fare in un anno, ma serve un piano quadriennale o quinquennale. Quale sarebbe il numero ideale di squadre per i vari campionati? 18 per la Serie A, 20 per la Serie B, mentre la Lega Pro con due gironi da 20 squadre ciascuno».

Michele Ruotolo
Classe '88, capo-redattore e responsabile editoriale di Calcionews24. Spesso mi contraddico.
Condividi
Articolo precedente
lotito lazioPace Lotito – Pallotta: «Abbiamo parlato in cispadano»
Prossimo articolo
raiolaRaiola avvisa il Milan: «Donnarumma va in vetrina»