Fiorentina, Rossi: «Sono e sarò un fiorentino doc»

64
rossi
© foto www.imagephotoagency.it

Giuseppe Rossi saluta i tifosi della Fiorentina tramite una lettera

Giuseppe Rossi dopo il passaggio al Celta Vigo ha voluto salutare i tifosi della Fiorentina tramite una lettera postata sul proprio profilo Facebook. Ecco le parole dell’ormai ex viola: «Cari amici viola è arrivato il momento dei saluti. Non è semplice lasciare una città che mi ha dato tanto come Firenze. Non è una frase di circostanza, perché oltre alla bellezza della città (il centro storico, specie a Natale, non ha niente da invidiare a New York!) mi ha veramente colpito il vostro modo di vivere il calcio e la vita in generale; lo fate con entusiasmo e passione, ma anche ironia e simpatia. Insieme abbiamo trascorso momenti emozionanti e indimenticabili. Uno su tutti la vittoria contro la juventus del 20 ottobre 2013; quella partita mi resterà nel cuore come una delle emozioni più forti della mia vita. Mi mancherà passeggiare per le strade di Firenze e sentirmi dire da voi…”oh Pepito quante gioie tu c’hai regalato domenica”!!!!»


PEPITO CONTINUA – «Purtroppo ci sono stati anche momenti meno belli, ma grazie al vostro supporto non mi sono sentito mai solo, anzi, il vostro appoggio mi ha dato la forza di rialzarmi e ricominciare a lavorare cercando di dare il massimo per onorare la maglia viola. L’ho fatto fino all’ultimo giorno. Lascio questa meravigliosa città e questa meravigliosa gente con la consapevolezza di aver trovato una grande famiglia: dai tifosi allo staff medico, dai compagni di squadra ai magazzinieri…voglio ringraziarvi tutti per quello che avete fatto per me e per l’affetto che mi avete sempre dimostrato. Sono e saró un fiorentino doc e Firenze sarà sempre casa mia!!! Vostro Pepito»

 

Francesco Toscano
Francesco Toscano, o semplicemente "Tosky", del 1991, campano. Amante del calcio e di tutte le storie che lo circondano. Un solo sogno: "Kaizoku-ō ni ore wa naru!".
Condividi
Articolo precedente
cairo torino hart atalantaTorino, visite mediche per Simunovic
Prossimo articolo
seriebcn24Serie B, si parte con un super Verona