Infortuni Udinese: torna Widmer, viste ok per Badu

742
badu udinese
© foto www.imagephotoagency.it

Infortuni Udinese: visite ok per Badu, oggi torna in gruppo. Widmer arruolabile col Pescara: anche ieri si è allenato regolarmente in gruppo

Ancora problemi in tema infortunati in casa Udinese. Il primo di questi è relativo ad Emmanuel Badu, la cui vicenda si sta trasformando in una saga: il giocatore ghanese, che doveva essere già tornato a Udine dopo la sosta internazionale, è infatti ancora fermo nella capitale del paese africano, Accra, in ospedale, per una gastroenterite. Badu non ha recuperato dal virus e dall’attacco avuto subito dopo la partita con l’Uganda. Di fatto, come ha spiegato l’altro ieri il direttore sportivo dell’Udinese Nereo Bonato, il problema è che Badu non può lasciare il suo paese senza una autorizzazione che confermi che può viaggiare. Quest’ultima dovrebbe arrivare per martedì, ma per il momento il giocatore è bloccato ed a questo punto il suo impiego per la prossima partita col Pescara diventa ora molto difficile.

INFORTUNI UDINESE: KONE RESTA FUORI, WIDMER… – All’assenza di Badu si aggiunge poi quella di Panagiotis Kone, fermo per una lussazione della spalla: martedì per lui nuove visite, ma contro il Pescara non ci sarà quasi sicuramente, l’obiettivo è quello di tornare a fine mese contro il Palermo. Torna almeno Silvan Widmer: lo svizzero, già tornato in gruppo dopo l’operazione subita alla spalla, sarà convocabile dopo oltre un mese.

AGGIORNAMENTO 18 OTTOBRE – Badu dovrebbe rientrare oggi ad Udine: l’ospedale di Accra dovrebbe dare il via libera definitivo al ghanese con un certificato che attesi che il centrocampista è al riparo da eventuali cali glicemici e può volare da solo in aereo. Una volta rientrato, forse già in giornata, Badu sarà sottoposto ad ulteriori esami da parte dello staff medico friulano per valutare gli effetti della gastroenterite acuta che lo ha colpito: difficile comunque giochi col Pescara. Tornato a disposizione invece tra gli altri Emil Hallfredsson.

AGGIORNAMENTO 19 OTTOBRE – Widmer torna arruolabile e col Pescara ci sarà: ieri l’esterno si è allenato regolarmente in gruppo non lesinando anche qualche scontro fisico in partitella, segno che ormai il peggio è alle spalle. Visite ok per Badu ieri per la gastroenterite che lo ha colpito: il ghanese già oggi potrebbe rientrare in gruppo, ma è da vedere se ci sarà col Pescara. Secondo il centrocampista i suoi problemi intestinali sarebbero derivati da un piatta di pasta condito (molto probabilmente male) mangiato in ritiro con la sua nazionale.

Condividi