Inter, Sneijder carico per la Supercoppa

2
© foto www.imagephotoagency.it

PECHINO – Interviste con la stampa cinese a margine dell’evento Nike. Due i temi principali, l’accoglienza in Cina e la Supercoppa. La prima volta di Wesley Sneijder in Cina è stata una bellissima sorpresa.
‘Non c’ero mai stato, qui sto benissimo, non mi aspettavo un’esperienza così, ho visto un numero incredibile di tifosi, è divertente, è un Paese grandioso, dove il calcio è uno sport molto amato. Giocare a Pechino la Supercoppa è forte, divertente. E poi è il derby, quindi una grandissima sfida, sono molto felice di essere qui, mi piace il Paese e anche la gente. Vedere tutta questa passione nerazzurra sarà  uno stimolo in più per vincere anche per i tifosi cinesi’.
Il derby di Pechino: se per Luis Figo, sollecitato sul tema, il Milan non è solo Ibrahimovic -‘Ibra? Non bisogna lasciargli lo spazio che un giocatore delle sue qualità  potrebbe sfruttare, ma l’Inter non si concentrerà  solo su Ibra’ – per Sneijder la Supercoppa è solo il primo obiettivo.
‘Io faccio il calciatore, ho sempre molti obiettivi, voglio vincere perchè vincere è la cosa più bella. E sabato è la prima grande sfida. Gasperini lavora bene, ha cambiato qualcosa, noi stiamo bene e faremo la nostra partita’.
Gli fa eco Ivan Cordoba, al momento spettatore forzato della squadra.
‘I miei compagni stanno lavorando bene, li vedo quando si allenano, il rapporto con Gasperini è chiaro e diretto, sulle cose che chiede e che vuole. Si parla molto della difesa a tre, a quattro, ma il modulo non conta, conta la nostra duttilità  che è l’arma in più e conta il fatto che abbiamo giocatori importanti con cui giocare in vari modi’.
Inevitabile che la stampa cinese si ricordi di Mourinho. ‘Ho avuto tanti allenatori – dice Wes- ognuno diverso dall’altro, Mourinho rimane quello che mi è piaciuto di più, come mister e come uomo’.

Fonte: Inter.it

Redazione CalcioNews24
Dal 2009 il calcio che vuoi, quando vuoi.
Condividi
Articolo precedente
seedorf-applaude-milan-gennaio-2014-ifaMilan, su Finnbogason c’è anche il Villareal
Prossimo articolo
cn24Lazio, Matuzalem ha chiesto la cessione. Tre squadre sul brasiliano…