Stati Uniti, Arena per il dopo – Klinsmann

48
klinsmann
© foto www.imagephotoagency.it

Jürgen Klinsmann, ex tecnico del Bayern Monaco, non è più il C.T. degli Stati Uniti. L’annuncio arriva dal presidente della federcalcio statunitense Sunil Gulati

AGGIORNAMENTO 22 NOVEMBRE – Bruce Arena è il nuovo selezionatore della Nazionale maggiore degli Stati Uniti d’America. Come si legge sull’edizione online di Repubblica, il 65enne torna a guidare la Nazionale con cui vinse 2 Gold Cup e arrivò anche ai quarti di finale del Mondiale nel 2002. La Federazione, quindi, spera che Arena sia capace di ripetere quanto già ottenuto, magari migliorandolo.
Jürgen Klinsmann
, campione del mondo nei Mondiali italiani del 1990 con la Germania e allenatore, è stato esonerato dal ruolo di Commissario Tecnico della nazionale degli Stati Uniti. Il mandato del tedesco sulla panchina americana è iniziato nel 2011 succedendo a Bob Bradley. Con Klinsmann in panchina, gli USA hanno ottenuto la vittoria della Concaf Gold Cup nel 2013 e nel 2014, nel Mondiale in Brasile, hanno raggiunto gli ottavi di finale perdendo poi ai supplementari contro il Belgio. L’annuncio dell’esonero è stato comunicato dal presidente della Federazione calcistica statunitense Sunil Gulati. Le principali candidature per il posto lasciato vacante dall’allenatore tedesco sono Bruce Arena, già in passato tecnico degli Stati Uniti nei Mondiali del 2002 in Giappone  Sud Corea e del 2006 in GermaniaSigi SchmidPeter Vermes. Sarà lo stesso Gulati a svelare il nome del nuovo tecnico martedì in conferenza stampa.

Condividi