Zidane sul derby con l’Atletico: «Non ci sono favoriti, dimentichiamo il passato»

zidane real madrid
© foto www.imagephotoagency.it

La settimana di Champions League si aprirà con la stracittadina tra Real e Atletico Madrid: Zidane, tecnico dei blancos, ha messo già in guardia i suoi

Quante insidie possa nascondere una semifinale di Champions League è un fatto acclarato, ma Zinedine Zidane lo sottolinea ancora per evitare cali di tensione da parte del suo Real Madrid. Così l’allenatore in conferenza stampa: «Dobbiamo dimenticare il passato e guardare avanti, pensare soltanto alla sfida di domani e non a quella del ritorno o alla finale in programma a Cardiff. Giocheremo al Bernabeu, vogliamo offrire una grande prestazione. Non esistono favoriti in questa sfida, abbiamo il 50% di passare il turno. Stiamo attraversando uno dei nostri migliori momenti di forma e siamo consci che sarà una sfida complicata, la quale sarà decisa da poche reti. Sarà davvero importante vincere la prima gara in casa per far sì che l’Atletico esca fuori al ritorno, aprendoci gli spazi per far gol. Real e Atletico Madrid si conoscono bene a vicenda e sono sicuro che non cambieranno il loro atteggiamento esclusivamente per la sfida in programma domani sera. Dal canto nostro, siamo pronti: ci siamo preparati bene. Griezmann? Parliamo di un grande attaccante a cui auguro il meglio, non in queste semifinali però».

Condividi