Abdennour – Torino, il difensore apre: «Mi piacerebbe giocare in Italia»

torino tifosi
© foto www.imagephotoagency.it

Abdennour – Torino, un affare che fa già sognare i tifosi granata. L’esperto difensore vuole lasciare Valencia ma anche Rudi Garcia lo ha messo nella sua lista di calciomercato

ABDENNOUR – TORINO: IL DIFENSORE APRE ALL’ITALIA, 6 GENNAIO – «E’ una buona cosa essere un giocatore chiacchierato sul mercato. Significa che molti club chiedono di te. Il vero problema sarebbe l’opposto! Io comunque sto bene a Valencia: non voglio fuggire, ma dare un contributo, lavorare, affinché la squadra torni in una buona posizione di classifica. Ho già giocato in Germania, nel Werder Brema. Poi in Francia. E ora in Spagna. Non ho mai giocato in Italia e in Inghilterra: sono due campionati che mi interessano» Con queste parole, riportate da “Tuttosport”, Abdennour non chiude la porta a un addio al Valencia nel mercato di gennaio e le apre a un possibile passaggio in Italia, al Torino.

Aymen Abdennour e il Torino potrebbero incrociarsi a breve sul calciomercato. Il difensore tunisino è al Valencia ma le mille disavventure degli spagnoli potrebbero farlo propendere per un addio anticipato alle naranjas e per questo il Toro vuole metterci lo zampino. Il principale problema è il prezzo, ma non va sottovalutata neppure la concorrenza dell‘Olympique Marsiglia dato che Rudi Garcia lo vorrebbe al Velodrome e nelle prossime settimane potrebbe farsi avanti. Il Marsiglia come il Torino ha bisogno di un forte difensore centrale.
ABDENNOUR – TORINO: SOGNO DI CALCIOMERCATO – Il Toro è pronto per un’offerta importante ma l’impressione è che si sfrutti il modello Joe Hart per fare la proposta al Valencia: un prestito pagando parte dell’ingaggio e magari con diritto di riscatto in estate. Il Valencia ha problemi di Fair Play Finanziario, Abdennour gioca poco e quindi la cessione sembra inevitabile. Secondo Tuttosport il Torino dovrà vedersela con il Marsiglia e la battaglia è solo all’inizio. Qualora l’affare non dovesse andare in porto a gennaio, i granata potrebbero provare a chiuderlo pure in estate.