Acerbi crede nella salvezza: «Retrocedere col Sassuolo? Mi sembra ridicolo»

Francesco Acerbi
© foto www.imagephotoagency.it

Il Sassuolo è alle prese con la lotta per la salvezza: Francesco Acerbi crede fermamente nell’obiettivo

Il Sassuolo è in piena lotta per non retrocedere. Quart’ultima in classifica, la squadra di Iachini è quindicesima in classifica a tre punti dalla zona retrocessione. Un obiettivo, quello della salvezza, che quest’anno si fa più arduo rispetto alle ultime stagioni per i neroverdi. Un obiettivo in cui Francesco Acerbi crede fermamente: «Con Di Francesco era finito un ciclo, quest’anno sicuramente qualcosa non è andato. E’ colpa nostra, ci è mancata la forza» le parole del difensore a Sky Sport.

Acerbi ha poi proseguito: «Quest’anno è difficile, è di mezzo, dopo la gara di Udine spero che lo abbiamo capito. Ora mancano poche partite, pensare di non poter rimanere in Serie A col Sassuolo, con i giocatori che ha, mi sembra veramente ridicolo».