Allan-PSG, non è finita: il Napoli può ancora cambiare idea

Allan-PSG, non è finita: il Napoli può ancora cambiare idea
© foto www.imagephotoagency.it

Allan resta al Napoli… per adesso. Gli azzurri potrebbero ancora cambiare idea in caso di rilancio da oltre 100 milioni di euro da parte del PSG nei prossimi giorni o in estate

Allan resterà al Napoli, ma soltanto per il momento. Ieri l’annuncio di Carlo Ancelotti in conferenza stampa ha di fatto chiuso la vicenda che, negli ultimi giorni, ha visto il centrocampista azzurro ad un passo dal Paris Saint-Germain. Alla fine la società partenopea non avrebbe comunque ceduto alle avances francesi ma, riportano stamane le indiscrezioni di stampa, non è detto che qualcosa non possa cambiare da qui ai prossimi mesi in caso di nuovo rilancio da parte del PSG, alle prese con le strettoie del Fair Play Finanziario UEFA.

I parigini avrebbero già convinto il brasiliano con un’offerta di ingaggio da oltre 8 milioni di euro netti l’anno, mentre la prima offerta fatta recapitare agli azzurri di circa 65 milioni di euro più sostanziosi bonus e un contratto di sponsorizzazione direttamente dal Qatar non avrebbe convinto Aurelio De Laurentiis. Una nuova proposta proposta da 100 milioni di euro più sponsor (tanto da arrivare a circa 120) potrebbero però portare il Napoli a rivedere la propria posizione: difficile succeda nel giro di pochi giorni, molto più probabile accada invece in estate.