Allegri su Juve-Roma: «Ronaldo gioca. Quota Scudetto a 88 punti»

Allegri su Juve-Roma: «Ronaldo gioca. Quota Scudetto a 88 punti»
© foto www.imagephotoagency.it

Allegri, tecnico della Juventus, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia dell’incontro con la Roma. Ecco le sue parole

Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa a poco più di 24 ore dalla sfida tra Juventus e Roma. Ecco le parole del tecnico: «Cristiano Ronaldo domani gioca, riposerà in una delle prossime due partite. Roma? A livello di classifica sicuramente tutti si aspettavano la Roma in un’altra zona, ma domani è comunque sempre Juventus-Roma. E noi non possiamo sottovalutare nessuna partita, anche perché al momento la classifica è falsa. La Roma è una squadra tecnicamente valida e domani bisogna fare una bella partita. Hanno tanti elementi in attacco, tutti elementi che possono punirti se non hai il giusto approccio». Allegri ha esaltato Di Francesco, tecnico romanista: «Le qualità di Di Francesco non si discutono, ha fatto molto bene con la Roma, ma ha tutte le caratteristiche per risollevare la squadra e per fare una grande stagione».

Il tecnico bianconero si è sbilanciato anche sulla formazione: «Chiellini domani gioca, devo decidere per l’altro difensore. Sulla fascia ci saranno De Sciglio e Alex Sandro. Spinazzola potrebbe andare via ma dipenderà da Cuadrado che oggi è in Germania: se dovrà operarsi starà fuori a lungo, altrimenti si opterà per la terapia conservativa. Pjanic è intoccabile, ha qualità uniche ha una velocità di passaggio che altri non hanno e non riposerà domani. Bentancur ed Emre Can possono migliorare in questo ruolo ma non gestiscono la palla come Miralem. Quota Scudetto? Credo tra gli 86 e gli 88, massimo 90 punti. La quota Champions sarà a 62-64, quota bassissima».