Papà Andersen: «Cercato dai grandi club ma si trova bene alla Samp»

Papà Andersen: «Cercato dai grandi club ma si trova bene alla Samp»
© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore della Sampdoria, Joachim Andersen, potrebbe andare via. Ecco le parole di papà Jacob sul futuro del figlio

Joachim Andersen, difensore della Sampdoria, è oggetto del desiderio di numerose squadre. Sul centrale ci sono Juventus, Inter e anche altri club stranieri. Papà Jacob ha parlato ai microfoni di b.t.dk del futuro di suo figlio. Ecco le sue parole: «Si trova bene a Genova, sa di essere in una buona squadra e mi ha detto che gli piacerebbe fare un’altra stagione a Genova. Non ha fretta ma crede di poter avere la carriera che ha sempre sognato. Ogni settimana sfida attaccanti importanti ed è una bella sfida ogni weekend per lui. Ci sono tanti club su di lui, alcuni lo vorrebbero già ora e non avrebbe problemi a gestire un eventuale cambiamento».

Prosegue papà Andersen: «L’Italia è stata la scelta migliore che potesse fare perché è cresciuto a livello tattico. Lui si è sentito parte integrante della squadra, sin dalla prima giornata. E’ entrato in punta di piedi ed è stato accolto molto bene. icordo un episodio: mi chiamò dopo quattro mesi che si allenava e mi disse ‘Papà, l’allenatore mi ha parlato!’. Era la prima volta che l’allenatore gli parlava. Per la prima volta il mister gli aveva detto ‘bravo’ e gli aveva dato una pacca sulla spalla».