Arsenal-Napoli 2-0: pagelle e tabellino

Arsenal-Napoli 2-0: pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Arsenal-Napoli, andata quarti di finale Europa League 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Arsenal-Napoli è finita con il risultato di 2-0. Una prima frazione di gioco che ha visto i padroni di casa subito particolarmente propositivi, tanto da riuscire a trovare il gol del vantaggio a soli 14′ con Ramsey, per poi raddoppiare al 25′ grazie a Torreira, favorito, quest’ultimo, da una deviazione sfortunata di Koulibaly. Il Napoli dal suo canto non si è mai arreso, anche se le numerose palle perse hanno favorito le azioni offensive dei padroni di casa. Una seconda frazione di gioco, dai ritmi puù alti, con la squadra di Ancelotti entrata in campo con un piglio diverso, mostrandosi maggiormente propositivo. Ha costruito molto, non riuscendo però a trovare il gol.


Arsenal-Napoli 2-0: pagelle e tabellino

MARCATORI: pt 14′ Ramsey, 25′ aut. Koulibaly

ARSENAL (3-4-3): Cech 7; Sokratis 6.5, Koscienly 6.5, Monreal 6.5; Maitland-Niles 7.5, Torreira 7.5 (32′ Elneny NG, Ramsey 7.5, Kolasinac 7; Ozil 7 (22′ st Mkhitaryan 7); Lacazette 7 (22′ st Iwobi 7), Aubemayang 7. Allenatore: Emery

NAPOLI (4-4-2): Meret 7.5; Hysaj 6.5, Maksimovic 6.5, Koulibaly 6.5, Mario Rui 6.5; Callejon 7, Fabian  Ruiz 6.5 (37′ st Ounas ng), Allan 6.5, Zielinski 7; Insigne 7 (37′ st Younes ng), Mertens 7 (21′ st Milik ng). Allenatore: Ancelotti

ARBITRO: Mallenco (Spagna) 7

NOTE: Ammonito Hysaj

ARSENAL – IL MIGLIORE
Ramsey 7.5: senz’ombra di dubbio il migliore in campo dei Gunners. Tra i più propositivi della squadra di casa, non è un caso che sia riuscito a trovare proprio lui il gol del vantaggio

ARSENAL – IL PEGGIORE
Koscienly 6.5: in realtà non ha giocato una brutta partita, tuttavia alcune piccole sbavature hanno dimostrato che la difesa dell’Arsenal non è affatto impeccabile

NAPOLI – IL MIGLIORE
Meret 7.5: Nonostante i due gol subiti, il portiere della formazione di mister Ancelotti si è sempre mostrato particolarmente reattivo e pronto a salvare la situazione a più riprese

NAPOLI – IL PEGGIORE
Fabian Ruiz 6.5: in particolare la prestazione di Ruiz è risultata sotto tono durante il primo tempo. Ha perso più volte la palla, favorendo le riprese avversarie

Arsenal-Napoli: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO –  Si conclude con il risultato di 2-0 la partita tra Arsenal e Napoli. Una seconda frazione di gioco che ha visto la squadra di Ancelotti entrare con un piglio diverso, mostrandosi maggiormente propositivo. Ha costruito molto, non riuscendo però a trovare il gol.

90’+4′ Partita finita. Arsenal-Napoli 2-0

90′ Annunciati 4′ di recupero

88′ Azione offensiva dell’Arsenal con Aubemayang che prova la conclusione, ma la sfera finisce direttamente sul fondo

85′ Dallo sviluppo di un’azione su calcio d’angolo, palla fuori per Ounas, rasoterra debole, nessun problema per Cech.

82′ Doppio cambio per il Napoli: entrano Ounas e Younes escono Ruiz e Insigne

80′ Ennesima occasione per l’Arsenal con Ramsey che prova la conclusione ma la traiettoria è troppo alta e la sfera finisce direttamente sul fondo

77′ Cambio per l’Arsenal: esce Torreira entra Elneny

75′ Ramsey con un colpo di tacco riesce a liberare in area Kolasinac, Maksimovic però allontana il pericolo

72′ Grandissima occasione per il Napoli con Zielinski che prova la conclusione dopo un bel cross di Insigne. Zielinski, però, non riesce a trovare lo specchio della porta

69′ Grande Meret che riesce a salvare la propria porta dopo una grande occasione dell’Arsenal con Maitland-Niles. Calcio d’angolo per i padroni di casa

67′ Doppio cambio per l’Arsenal: escono Ozil e Lacazette entrano Mkhitaryan e Iwobi

66′ Cambio per l’Arsenal: esce Mertens entra Milik

63′ Zielinski prova a sfondare da sinistra, ma Monreal riesce ad allontanare il pericolo

59′ Occasione per il Napoli con Ramsey, ma Meret non si fa sorprendere e devia in calcio d’angolo.

56′ Altra azione offensiva del Napoli, con Insigne che viene beccato di nuovo in fuorigioco

52′ Gol del Napoli con Insigne, ma l’arbitro segnala il fuorigioco

51′ Una seconda frazione di gioco che vede il Napoli più propositivo rispetto al primo tempo

49′ Calcio d’angolo per il Napoli. Sullo sviluppo di questa azione rimessa in zona di attacco per la squadra allenata da Ancelotti

47′ Ammonito Hysaj per fallo su Lacazette

46′ Nessun cambio per i due tecnici

Inizia la ripresa

SINTESI PRIMO TEMPO – Si conclude con il risultato di 2-0 il primo tempo fra Arsenal e Napoli. Una prima frazione di gioco che ha visto i padroni di casa particolarmente propositivi, tanto da riuscire a trovare il gol del vantaggio a soli 14′ con Ramsey, per poi raddoppiare al 25′ grazie a Torreira, favorito, quest’ultimo, da una deviazione sfortunata di Koulibaly. Il Napoli dal suo canto non si è mai arreso, anche se le numerose palle perse hanno favorito le azioni offensive dei padroni di casa.

45′ Primo tempo finito. Arsenal-Napoli 2-0

44′ Grande occasione per il Napoli con Insigne che prova la conclusione, ma la palla finisce alta sulla traversa

42′ Mario Rui prova la conclusione personale, ma la traiettoria è troppo alta e la sfera finisce direttamente sul fondo

41′ Filtrante di Maitland-Niles per Aubameyang che prova il tocco morbido, Meret, però, si fa trovare al posto giusto al momento giusto

37′ Rimessa laterale in zona di attacco per i padroni di casa che ne approfittano per continuare a pressare. Sullo sviluppo di questa azione l’Arsenal conquista un calcio di punizione

34′ Errore di Callejon, Aubameyang serve Lacazette che a sua volta liscia da ottima posizione.

28′ Ennesimo pallone perso dal Napoli e i Gunners ne approfittano per ripartire

25′ GOL DELL’ARSENAL CON TORREIRA che trova lo specchio della porta grazie ad una deviazione involontaria di Koulibaly

24′ Cross di Callejon deviato, ma Cech è attento sul primo palo ed evita il calcio d’angolo

20′ Aubameyang prova ad aprire per Kolasinac, ma Koulibaly spazza, allontanando il pericolo

17′ Lancio lungo per Insigne, ma Koscielny sporca il passaggio e Cech riesce ad evitare l’angolo.

14′ GOL DELL’ARSENAL CON RAMSEY che riesce a trovare il tap in vincente dopo la sponda di Maitland-Niles

13′ Calcio d’angolo per la formazione allenata da Emery. Alla fine Koulibaly allontana il pericolo

11′ Buona occasione per la formazione di Ancelotti, con Zielinski che mette la palla in mezzo all’area per Insigne. Alla fine il Napoli conquista un calcio d’angolo

9′ Errore di Zielinski e i Gunners che ne approfittano per ripartire

7′ Altro calcio d’angolo per l’Arsenal che però non riesce a sfruttare l’occasione

5′ In questo avvio di gara il Napoli fatica a ripartire, mentre l’Arsenal si presenta particolarmente propositivo

2′ I padroni di casa partono subito in attacco e conquistano il primo calcio d’angolo della partita

1′ Calcio d’inizio, è iniziata la gara tra Arsenal e Napoli

Le squadre stanno entrando in campo

Si avvicina il calcio d’inizio. Tra pochi minuti via alla diretta live con gli aggiornamenti su Arsenal-Napoli.


Arsenal-Napoli: formazioni ufficiali

ARSENAL (3-4-3): Cech; Sokratis, Koscienly, Monreal; Maitland-Niles, Torreira, Ramsey, Kolasinac; Ozil; Lacazette, Aubemayang. A disposizione: Iwobi, Guendozi, Elneny, Leno, Suarez, Mkhitaryan, Mustafi. Allenatore: Emery

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Fabian, Allan, Zielinski; Insigne, Mertens. A disposizione: Ospina, Malcuit, Ghoulam, Chiriches, Ounas, Younes, Milik. Allenatore: Ancelotti


Arsenal-Napoli: probabili formazioni e pre-partita

L’Arsenal di mister Emery è pronto ad ospitare il Napoli di Carlo Ancelotti in occasione della gara di andata dei quarti di finale di Europa League, in programma giovedì 11 aprile 2019 alle ore 21 presso l’Emirates Stadium.

Un match molto importante per la squadra di Carlo Ancelotti, che si trova ad affrontare una formazione di livello come i Gunners di Unai Emery. Il Napoli nelle ultime uscite, eccetto il match dell’Olimpico in campionato contro la Roma, è sembrato meno brillante del solito e stasera si trova a dover sfatare un tabù: nel corso della sua storia, infatti, non ha mai vinto in terra britannica.

ARSENAL (4-2-3-1): Cech; Maitland-Niles, Sokratis, Monreal; Torreira, Xhaka; Ozil, Ramsey, Aubameyang; Lacazette. Allenatore: Emery.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Mertens, Milik. Allenatore: Ancelotti.

ARBITRO: Mallenco (Spagna).

Arsenal-Napoli: i precedenti del match

Sono solo due i precedenti tra Arsenal e Napoli in competizioni UEFA, entrambi nella fase a gironi della Champions League 2013/14: vittoria per l’Arsenal 2-0 all’Emirates, prima di perdere con lo stesso punteggio allo Stadio San Paolo.

Arsenal-Napoli: l’arbitro del match

Sarà il signor Alberto Undiano Mallenco a dirigere il match tra Arsenal e Napoli in occasione della gara di andata dei quarti di finale di Europa League, in programma giovedì 11 aprile 2019 alle ore 21 presso l’Emirates Stadium.  Raúl Cabañero Martínez e Íñigo Prieto López de Ceraín saranno gli assistenti arbitrali, mentre Diego Barbero Sevilla IV uomo. Al Var ci sarà Xavier Estrada Fernández, assistente Var sarà invece José Luis Munuera Montero.


Arsenal-Napoli Streaming: dove vederla in tv

Arsenal-Napoli sarà trasmessa a partire dalle ore 21 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Sport Uno (canale 201 dello Sky Box in HD), Sky Sport (canale 252 satellitare in HD) e in chiaro su TV8 (canale 508 del digitale terrestre in HD), oltre che in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go o, per gli abbonati, su NOW TV. Ecco una lista dei siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.