Gli auguri “innocenti” della Juve ad Asamoah, tifosi maliziosi… – FOTO

Gli auguri “innocenti” della Juve ad Asamoah, tifosi maliziosi… – FOTO
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus fa gli auguri di compleanno all’ex Asamoah, passato in estate all’Inter, ponendo l’accento su un aspetto: a pochi giorni dal Derby d’Italia, qualcuno pare farci assai caso

Non è un voler cercare la polemica a tutti i costi lì dove, evidentemente, non c’è, però certo in ambito comunicativo ogni singola parola ha un suo significato importante. Decisamente ce lo avrà anche quel termine, “esacampione”, specificato dall’account Twitter della Juventus nel fare oggi gli auguri a Kwadwo Asamoah, che compie 30 anni. L’esterno da questa estate – come noto – è in forza all’Inter, che lo ha acquistato da svincolato. Appena l’altro ieri Asamoah ha affrontato i suoi ex compagni con la nuova maglia nerazzurra e sfidando faccia a faccia, vedasi link in basso, quel Joao Cancelo – guarda caso ex interista – che di fatto è stato designato come suo erede (e viceversa). Una situazione particolare.

In occasione del compleanno del giocatore ghanese stamane la Juve ha comunque pensato di fargli auguri (come per qualsiasi altro ex calciatore storico bianconero) con un messaggio chiaro: «Oggi è il compleanno di Asamoah. Tanti auguri esacampione!». I bianconeri hanno insomma tenuto a porre l’accento sui sei Scudetti di fila vinti da Asamoah con loro nelle ultime sei stagioni: una specificazione che non è passato sotto traccia da parte dei tifosi, che su Twitter stanno commentando finanche con qualche (immeritata) presa in giro. Essere tifosi nell’era dei social è durissima, però deve essere ancora peggio essere ex…