Badelj – Roma, il Milan si defila

Badelj – Roma, il Milan si defila
© foto www.imagephotoagency.it

Badelj – Roma: ritorna in auge il club giallorosso per il regista croato della Fiorentina su cui era forte anche l’interesse del Milan

BADELJ – ROMA, IL MILAN SI ALLONTANA, 8 GENNAIO – Nel pre partita di Milan – Cagliari, l’amministratore delegato Adriano Galliani ha parlato del futuro del regista della Fiorentina ai microfoni di Premium Sport: «Siamo coperti in mezzo al campo, Montella si fida di Bertolacci e tra 2 mesi tornerà anche Riccardo Montolivo. Non c’è motivo di prendere un altro playmaker con loro due ed il giovane Locatelli già in rosa».

BADELJ – ROMA, 7 GENNAIO – Il centrocampista croato vuole continuare a giocare in Serie A. La Roma è in pole nella trattativa e Badelj gode della grande stima di Spalletti; come scrive il Corriere dello sport, il giocatore viola ha già fatto pervenire la sua disponibilità alla società giallorossa, anche se l’affare è in salita. La Fiorentina pretende 12 milioni e la Roma deve fare in modo di recuperarli in fretta. Roma, quindi, scelta prediletta di Badelj, ma anche il Milan resta alla finestra.

BADELJ – ROMA: NESSUN CONTATTO. PARLA L’AGENTE, ORE 16:50 – Milan Badelj alla Roma? Non per ora! Dejan Joksimovic, agente del centrocampista croato, ha parlato a “Centro Suono Sport” del futuro del suo assistito negando contatti con il club giallorosso: «Io non ne so nulla. In questo momento mi trovo in Croazia, in vacanza, e non ho avuto alcun contatto con i dirigenti della Roma. Contatti tra Roma e Fiorentina negli ultimi tempi? Con molta sincerità, questo non lo so dire».

BADELJ – ROMA: SERVE UN SACRIFICIO, 5 GENNAIO – Sfumato Tomas Rincon, passato alla Juventus, la Roma è al lavoro sul mercato per regalare a Luciano Spalletti un innesto di livello a centrocampo. L’obiettivo numero uno è Milan Badelj: in scadenza 2018 con la Fiorentina, il croato non rinnoverà il suo contratto con i gigliati. Per lasciarlo partire però i toscani chiedono 11-12 milioni di euro: prima di acquistarlo, secondo Premium Sport, la Roma dovrà fare un sacrificio.

Badelj – Roma: i giallorossi tornano prepotentemente sulle tracce del centrocampista croato in forza alla Fiorentina, seguito anche dal Milan e mollato dall’Inter che nel frattempo avrebbe chiuso per Gagliardini dall’Atalanta. Con la Fiorentina dal 2014 dopo l’esperienza in Bundesliga all’Amburgo, il regista croato classe 1989 piace a tanti club di Serie A vista la sua duttilità a centrocampo: può esser schierato da playmaker, da interno di centrocampo e, all’occorrenza, anche da trequartista. La sua situazione, in quel di Firenze, è ormai nota ai più: il calciatore va in scadenza nel 2018 e non ha alcuna intenzione di rinnovare il contratto.
BADELJ – ROMA: LA SITUAZIONE –  La Roma, quindi, sta provando nuovamente a inserirsi per quel che riguarda Badelj, visto che il Milan non è ancora riuscito ad affondare il colpo decisivo in merito al suo arrivo. Tuttavia, Badelj, nome in cima alla lista dei desideri di Luciano Spalletti, arriverà solamente in caso di una cessione a centrocampo per la Roma. Il nome è quello di Leandro Paredes: il regista argentino piace a tanti club, ma i giallorossi non si schioderanno da un’offerta di 15 milioni di euro. Soldi che verrebbero reinvestiti per Badelj: la società dei Della Valle, nonostante la situazione del croato, non ha fretta e non si accontenterà di un’offerta che sia inferiore a 12 milioni di euro per lasciarlo partire.