Bennacer pazzo di Milan: «Guardo la maglia e mi emoziono. I tifosi sono fantastici»

Iscriviti
Bennacer Milan
© foto www.imagephotoagency.it

Ismael Bennacer ha parlato ai microfoni di Milan Tv dei suoi primi mesi in rossonero: ecco le parole del centrocampista algerino

Ismael Bennacer ha parlato ai microfoni di MilanTv raccontando le emozioni vissute in questi primi mesi in rossonero. Queste le parole del centrocampista algerino.

NUMERO DI MAGLIA – «La mia prima maglia da titolare è stata contro il Brescia, quando l’ho messa la prima volta è stato bello. In allenamento ed in partita, vedo il logo del Milan e le 7 Champions sulla spalla ed è sempre un’emozione. Voglio fare bene, sicuramente, so che devo fare ancora meglio. Piano piano, sto imparando, sono molto contento di essere qui. Sto imparando tanto, sono uno di quelli che lavora tanto».

SAN SIRO E I TIFOSI«L’anno scorso con l’Empoli, quando sono venuto qui, mi tremavano le gambe. Era incredibile, i tifosi, tutto. Mi ricorda un po’ il Velodrome di Marsiglia: al Milan hanno tanto fervore e questo lo sento ogni partita che gioco, anche se non stiamo bene bene, sentiamo tutti i tifosi che sono dietro di noi, questo è molto bello».

AGENTE – «Quando il procuratore ha visto la foto di come mi sono presentato al momento della firma, mi ha chiamato e mi ha detto ‘Siamo fortunati che sei venuto a Milano, che è la Capitale della Moda..».