Bentancur si prende anche l’Uruguay: «Qui grazie alla Juve»

bentancur juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Rodrigo Bentancur, centrocampista della Juventus e della Nazionale dell’Uruguay, parla in conferenza stampa dal ritiro della Celeste

Il futuro è già adesso per Rodrigo Bentancur. Il giovane centrocampista della Juventus è stato convocato dal ct Tabarez in Nazionale uruguayana. E ieri è stato il suo turno in conferenza stampa, parlando di tanti temi legati al mondo calcistico di Serie A e sopratutto bianconero: «Sono molto contento e mi fa molto piacere far parte di questo processo di cambiamento in Nazionale. In squadra ritrovo tanti giocatori giovani ed è bello poter far parte di questo gruppo. Speravo nella chiamata del commissario tecnico. E chiaramente il passaggio alla Juventus mi ha aiutato moltissimo».

Quella che per molti era una scommessa si è rivelata davvero un bell’investimento, considerando i nove milioni di euro sborsati dalla Juventus per acquistarlo dal Boca Juniors. Una cifra che può arrivare ai 15 milioni di euro con i bonus: una scommessa vinta, considerando i 20 anni di Rodrigo Bentancur, che in poco tempo si è preso il centrocampo della Juventus sfruttando anche diverse assenze nel reparto. Il giovane centrocampista si è già distinto in campionato e in Champions League ed è ovviamente al settimo cielo per essere stato chiamato dal ct dell’Uruguay in questo processo di rinnovamento della Celeste.