Connettiti con noi

Calcio italiano

Black out social, aderisce anche la FIGC. Gravina: «Momento di dire basta»

Pubblicato

su

Gravina

La FIGC aderisce alla campagna black out social media lanciata dalla Federcalcio inglese e dalla Premier League. Le parole di Gravina

La FIGC aderisce alla campagna black out social media lanciata dalla Federcalcio inglese e dalla Premier League: a partire da domani alle 15 fino alle 23.59 di lunedì, i social saranno muti. Le parole di Gravina.

«Vogliamo dare il nostro contributo in quella che è giusto definire una campagna di civiltà è giunto il momento di dire basta. Per l’importanza che il calcio ricopre nella nostra società, è opportuno che ci si assuma tutti la responsabilità di inviare messaggi positivi, di contrasto netto agli odiatori di professione. Lo sport è motivo di gioia e di condivisione, non è lo strumento per alimentare violenza e fomentare disprezzo e volgarità».

Advertisement