Bologna-Genoa 1-1, pagelle e tabellino

Bologna-Genoa 1-1, pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Bologna-Genoa, 23ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Termina 1-1 lo scontro salvezza del Dall’Ara tra Bologna-Genoa, lunch-match valevole per la giornata numero 23 del campionato italiano di Serie A. Il Bologna passa in vantaggio con Mattia Destro, primo gol stagionale, ma si lascia riprendere nel primo tempo dalla zuccata di Lerager, alla prima rete in Italia. Con questo punto il Bologna aggancia l’Empoli quartultima in classifica con 18 punti, mentre il Genoa resta a distanza di sicurezza dalla zona retrocessione con sette punti di vantaggio.

 CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA 


Bologna-Genoa 1-1: pagelle e tabellino

MARCATORE: Destro 16′, Lerager 33′

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski 6.5, Mbaye 6, Danilo 6.5, Gonzalez 6, Mattiello 6, Poli 6.5 (dal 31′ st Dzemaili 6), Pulgar 6.5, Soriano 6, Palacio 6, Destro 6.5 (dal 14′ st Santander 6), Edera 6 (dal 24′ st Sansone 5.5). Allenatore: Sinisa Mihajlovic

GENOA (4-3-3): Radu 6.5, Biraschi 6.5, Gunter 6, Zukanovic 6, Criscito 6, Lerager 7, Radovanovic, 6.5 Veloso 6 (dal 33’st Bessa sv), Lazovic 7 (dal 37′ st Pereira sv), Sanabria 6 , Kouamè  6.5 (dal 45′ st Pezzella sv). Allenatore: Cesare Prandelli

BOLOGNA – IL MIGLIORE

Destro 6.5 – Rientra al gol dopo quasi un anno, primo gol stagionale per la punta su cui Mihajlovic fa affidamento per i gol salvezza.

BOLOGNA – IL MIGLIORE 

Poli 6.5 – Faro del centrocampo bolognese, oggi si permette anche il lusso di fare da uomo assist per la zuccata vincente di Destro.

GENOA – IL MIGLIORE

Lerager 7 – Primo gol in Serie A del nuovo acquisto di gennaio, zuccata perfetta per conclusione e tempismo. E già pochi secondi prima aveva sfiorato la rete dell’1-1.

ARBITRO: Rocchi di Firenze

NOTE: ammoniti Palacio e Mbaye (B);  Lazovic e Sanabria (G)


Bologna-Genoa 1-1: cronaca e sintesi

94′ ultimo lampo di uno scontro salvezza vitale per il Genoa che resiste nel finale e resta a +7. Fine partita, 1-1 al Dall’Ara

90′ quattro minuti di recupero prima del fischio finale di Rocchi

89′ ultimo cambio nel Genoa: fuori Kouamè, dentro Pezzella

88′ Che parata di Radu, ancora su Danilo sempre da calcio d’angolo! Salva il risultato

87′ TRAVERSA! Danilo svetta di testa sull’angolo per il Bologna, il palo ferma la squadra di Mihajlovic

86′ cartellino giallo: ammonito Sanabria per il piede a martello nel contrasto

83′ cambio nel Genoa: dentro Pedro Pereira, fuori Lazovic

81′ ultimi dieci minuti del lunch-match odierno di Serie A, gara ancora aperta a qualsiasi risultato

80′ cartellino giallo, ammonito Mbaye del Bologna

77′ primo cambio per Prandelli: fa il suo ingresso Bessa per Veloso

75′ sostituzione nel Bologna: entra Blerim Dzemaili, altro ex della partita, esce capitan Poli

69′ Cambio nel Bologna: fuori Edera, dentro Sansone

68′  Punizione di Lazovic, colpo di testa di Kouame: grande reazione di Skorupski che alza sulla traversa.

64′ ammonito Lazovic, primo cartellino giallo nel Genoa

61′ squadre lunghe, Radovanovic carica dai trentacinque metri ma Skorupski para in due tempi

59′ sostituzione Bologna: fuori Destro, applaudito dal pubblico, dentro Santander

58′ cartellino giallo per Palacio, ammonito l’attaccante del Bologna. Era diffidato, salterà il prossimo turno

55′ grande giocata di Lazovic sulla corsia destra, tunnel a Mattiello e punizione per il Genoa

53′ ritmo meno intenso, squadre ancora corte in questo inizio di ripresa

48′ Grande schema da corner del Bologna, palla su Edera al limite dell’area: che parata di Radu sul tiro mancino dell’ex Toro

46′ Inizia il secondo tempo, si riparte dal risultato di uno a uno

SINTESI PRIMO TEMPO – Risultato giusto a fine primo tempo, 1-1 targato Destro e Lerager per una gara equilibrata giocata con tanta intensità. Il Bologna di Mihajlovic, con un tridente inedito che vede il rientrante Destro assieme a Palacio e Edera, trova il vantaggio proprio grazie al primo gol stagionale della punta. Perfetto l’inserimento sul delizioso assist di Poli. Il Genoa dopo il gol non si scompone e avanza il proprio baricentro, trovando per due volte l’occasione del pari con Sanabria. Questione di minuti, l’1-1 arriverà al 33′ con la zuccata di Lerager sul corner battuto da Lazovic.

Fine primo tempo, 1-1 al Dall’Ara tra Bologna e Genoa. Dopo il gol dell’ex di Mattia Destro il pari del neo-acquisto del Genoa, Lerager.

44′ salvataggio di Biraschi dentro l’area, rischio enorme per il Genoa che deve contenere il corner del Bologna

39′ fallo in area di Sanabria su Danilo, sprecata buona occasione sulla percussione di Kouamè

34′ Assist di Lazovic, perfetto il calcio d’angolo per il neo-acquisto Lerager che di testa ha insaccato l’1-1

33′ GOOOOL, PAREGGIO GENOA! Ha segnato Lerager di testa, ruba il tempo a Gonzalez da calcio d’angolo e svetta per il gol dell’1-1: male la zona del Bologna sulle marcature

33′ ancora Sanabria, ancora Skorupski: sale di livello l’intensità del Genoa, qui Gonzalez perde la marcatura

32′ prima vera occasione del Genoa, ancora Sanabria che si muove da vero 9: che scambio tutto di prima con Kouamè, diagonale di sinistro su cui è bravo Skorupski

30′ punizione sprecata da Miguel Veloso, lo specialista era in buona posizione ma calcia senza convinzione sulla barriera

27′ pressione alta del Bologna, il gol sembra aver sbloccato ulteriormente i padroni di casa che giocano liberi dalle difficoltà

24′ Occasione gol Bologna, Edera approfitta di una dormita della retroguardia ligure, mette in mezzo per Destro anticipato all’ultimo secondo da Gunter

20′ il Bologna continua a giocare in avanti e guadagna un calcio d’angolo, sei uomini a saltare per i padroni di casa con due calciatori pronti alla ribattuta dal limite

19′ buona combinazione tra Kouamè e Zukanovic lanciato in avanti: cross perfetto, Lerager conclude bene ma alto sulla traversa

17′ L’azione del gol: Poli serve il taglio in profondità di Destro con un pallone a mezza altezza, i due centrali del Genoa combinano un pasticcio e si fanno anticipare dalla zuccata del bomber che fa ritorno al gol.

16′ Primo gol in campionato per Mattia Destro, gol dell’ex per lui che al Genoa ha giocato in passato

16′ GOOOL BOLOGNA! Ha segnato Mattia Destro, 1-0 su assist di Poli!

15′ primo quarto d’ora di gara al Dall’Ara, risultato ancora fermo sullo 0-0

11′ Edera sbaglia un controllo semplice, gara ancora sottotono dal punto di vista delle occasioni

7′ buona azione del Bologna, Palacio serve il taglio di Soriano in profondità, scarico per il centrocampista Poli che tira ma schiaccia troppo il pallone

5′ gara molto aggressiva, Lerager rischia il giallo con due falli duri in pochi minuti di gioco

3′ contropiede Genoa, Veloso porta palla ma decide di tirare dalla distanza e non servire il taglio di Sanabria: palla in curva

1′ Fischia Rocchi, via al lunch-match della 23ª di Serie A! Cambio dell’ultima ora nel Genoa con Veloso in campo, Rolon ha la febbre

12.30 – Squadre in campo per l’inno della Serie A, sta per iniziare Bologna-Genoa

Le dichiarazioni di Bigon, ds del Bologna, a Dazn: «A gennaio abbiamo fatto operazioni importanti rispetto ai nostri standard, tra Soriano, Sansone, Edera e Lyanco abbiamo dato buoni nuovi innesti al mister». Perinetti del Genoa«Sanabria? Ha qualità importanti, grande impatto con la Serie A con due gol in due partite».

E’ tutto pronto allo Stadio Dall’Ara per Bologna-Genoa, l’inizio di una domenica calcistica che ci terrà compagnia fino a questa sera. Oggi alle ore 12.30 si sfideranno le due formazioni guidate da Sinisa Mihajlovic e Cesare Prandelli. Tra pochi minuti via alla diretta live con gli aggiornamenti di Bologna-Genoa su CalcioNews24.com. Tante sorprese nelle formazioni di Bologna-Genoa, gara che mette in palio punti importanti per la classifica del campionato di Serie A, a partire dal ritorno di Mattia Destro da titolare al centro dell’attacco. Sinisa Mihajlovic conta sul recupero del proprio attaccante, oggi in campo con Palacio ed Edera dal primo minuto. Panchina per Santander e Sansone, sorpresa Mattiello al posto di Dijks sull’out di sinistra. Nel Genoa, Veloso parte dal 1′ con Rolon in panca fermato dalla febbre nelle ultime ore. Confermato Sanabria insieme a Kouamè come tandem offensivo del Grifone.


Bologna-Genoa: formazioni ufficiali

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski, Mbaye, Danilo, Gonzalez, Mattiello, Poli, Pulgar, Soriano, Palacio, Destro, Edera. A disposizione: Da Costa, Calabresi, Helander, Dijks, Donsah, Nagy, Krejci, Svanberg, Dzemaili, Santander, Falcinelli, Soriano. Allenatore: Sinisa Mihajlovic

GENOA (4-3-3): Radu, Biraschi, Gunter, Zukanovic, Criscito, Lerager, Radovanovic, Veloso, Lazovic, Sanabria, Kouamè. A disposizione: Jandrei, Vodisek, Lakicevic, Bessa, Pereira, Pezzella, Rolon, Dalmonte, Pandev. Allenatore: Cesare Prandelli


Bologna-Genoa: probabili formazioni e pre-partita

Mihajlovic può contare sul ritorno di Helander e Mattiello dopo la squalifica, lo svedese prenderà il posto di Lyanco infortunato. Ballottaggio con Mbaye per una maglia da titolare sulla destra. A centrocampo giocherà Pulgar in cabina di regia con Poli e Soriano ai lati. Nel tridente offensivo ci sarà Sansone titolare, prende il posto di Orsolini infortunato, mentre stringe i denti Santander dopo un affaticamento al polpaccio sinistro. In casa Genoa squalifica per Romero, sarà Gunter a prendere il proprio posto al centro della difesa a meno di un Criscito centrale e Pezzella a sinistra. In attacco Kouamè e Sanabria. Indisponibile Favilli, oltre il lungodegente Hiljemark.

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski, Mbaye, Danilo, Gonzalez, Dijks, Poli, Pulgar, Soriano, Sansone, Santander, Palacio. A disposizione: Da Costa, Calabresi, Helander, Mattiello, Donsah, Nagy, Krejci, Svanberg, Dzemaili, Edera, Falcinelli, Destro. Allenatore: Sinisa Mihajlovic

GENOA (4-4-2): Radu, Biraschi, Gunter, Zukanovic, Criscito, Lazovic, Radovanovic, Lerager, Bessa, Sanabria, Kouamè. A disposizione: Jandrei, Vodisek, Lakicevic, Pereira, Pezzella, Rolon, Miguel Veloso, Dalmonte, Pandev. Allenatore: Cesare Prandelli


Bologna-Genoa, i precedenti del match

Nella storia del campionato di Serie A son state giocate ben 87 partite ufficiali tra il Bologna e il Genoa. In questo score è il Bologna ad avere la meglio, dall’alto delle sue 35 vittorie nei precedenti. Trenta i pareggi tra le due formazioni, 22 le vittorie del Genoa. Restringendo il campo alle sole gare in A giocate a Bologna, invece, i numeri si fanno più significativi. Dei 43 Bologna-Genoa precedenti in ben 22 occasioni è stato il Bologna a trovare il successo, contro 17 pareggi e sole quattro vittorie ospiti. Lo scorso anno finì 2-0 per i padroni di casa, nel 2016/2017 il Genoa si impose 0-1: l’ultimo pareggio è lo 0-0 centrato nel 2012-2013.


Bologna-Genoa, l’arbitro del match

Per la sfida Bologna-Genoa in programma alle ore 12.30 allo stadio Dall’Ara è stato designato l’arbitro internazionale Gianluca Rocchi, della sezione AIA di Firenze. Gli assistenti di Rocchi saranno Marrazzo e Valeriani, mentre il quarto uomo sarà Fourneau della sezione Aia di Roma 1. Daniele Doveri e Pasquale De Meo, delle sezioni di Roma 1 e Foggia, sono rispettivamente gli addetti al VAR e AVAR. Rocchi, arbitro classe 1973 della sezione di Firenze, ha già disputato tre volte nella sua carriera una sfida tra Bologna e Genoa. Due precedenti al Ferraris (in B nel 2016/2017 e in A nel 2017/2018) e uno al Dall’Ara, stagione 2006/2007 in Serie B: in queste gare il Genoa non ha mai vinto con la presenza di Gianluca Rocchi in campo, ottenendo un solo pareggio nel febbraio 2017.


Bologna-Genoa Streaming: dove vederla in tv

Bologna-Genoa sarà trasmessa a partire dalle ore 12.30 in diretta streaming per pc, smartphone, tablet, smart tv e console su tutti i device compatibili tramite app DAZN, gratuitamente per gli abbonati Mediaset Premium e a pagamento per quelli Sky Sport (anche in tv attraverso decoder Sky Q per tutti coloro che hanno acquistato il ticket aggiuntivo), ma sempre tramite app DAZN. Clicca qui per abbonarti un mese gratis a DAZN.