Connettiti con noi

Calcio Estero

Burak Yilmaz, il bomber per violare il fortino del Feyenoord

Pubblicato

su

Burak Yilmaz è pronto a trascinare a suon di gol il Fortuna Sittard nella trasferta complicata contro il Feyenoord

Burak Yilmaz è uno dei bomber più esperti d’Europa. L’ha dimostrato in Turchia con le maglie di Besiktas, Fenerbahce, Galatasaray e Trabzonspor con 187 reti in 323 apparizioni nella massima serie turca. L’ha dimostrato in Francia: al primo anno a Lille, il bomber turco ha trascinato i compagni alla storica vittoria della Ligue 1 contro il favoritissimo PSG. Lo sta dimostrando anche in Olanda, con il Fortuna Sittard. Partiti con 5 sconfitte in altrettante partite, i gialloverdi si sono rialzati e sono a tre punti di distanza dalla zona playoff. Presi per mano proprio dal turco, che si è impiantato nell’11 titolare con tanto di fascia di capitano al braccio.

Nell’organico del Fortuna Sittard, Burak Yilmaz è una perfetta chiusura del cerchio. Perché la rosa è composta da elementi giovani, come Rémy Vita (ex Bayern Monaco) e Rodrigo Guth (ex Atalanta) e da veterani con oltre 200 presenze nel campionato olandese. Con Yilmaz, il Fortuna ha preso un bomber di profilo internazionale e il leader carismatico ideale per mettere a sistema una squadra che deve ancora trovare la sua identità. L’inizio di stagione è stato a dir poco complicato: 0 punti nelle prime 5 partite e cambio di allenatore. Guarda QUI gli highlights gratuiti di Fortuna Sittard 2-3 Ajax, con il super gol su punizione di Burak Yilmaz.

Sulla panchina arriva Julio Velazquez, ex allenatore di Alavés e Udinese, che plasma la squadra sulla base del 4-2-3-1, affidando a Yilmaz il peso dell’attacco. Scelta vincente che però causa un incredibile ossimoro. Infatti, il numero 17 turco ha segnato 4 – inutili – gol nelle prime 5 partite, poi non è più andato in gol. Al posto della sua media realizzativa, è migliorata la sua partecipazione al gioco della squadra: assist contro il NEC alla prima di Velazquez e atteggiamento da leader acquisito nelle vittorie con Excelsior, Volendam e Vitesse.

Ora davanti al Fortuna Sittard c’è la trasferta del De Kuip contro il Feyenoord, che tra le mura amiche non ha ancora subito gol. La partita è visibile gratuitamente su Mola alle 16:25 di sabato 22 settembre, previa registrazione. E quando il coefficiente di difficoltà aumenta, i campioni sono chiamati a risolverla. Tradotto: un campione come Burak Yilmaz è chiamato a trascinare il Fortuna Sittard a fare risultato in casa del Feyenoord.

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.