Cagliari, Nainggolan: «Cellino presidente “pazzo”. E su Icardi…»

© foto twitter

Il neo acquisto del Cagliari, Radja Nainggolan ha parlato di Giulini e dell’ex presidente dei rossoblù Cellino

Nel corso di un’intervista esclusiva rilasciata ai microfoni di Sky Sport, il centrocampista del Cagliari, Radja Nainggolan, ha parlato del suo ritorno ai casteddu e dell’ex presidente Cellino. Spazio anche a Icardi.

Le sue parole: «Ora ho più esperienza. Sono di nuovo qui per raggiungere un’altra salvezza. Io sono sempre la stessa persona. Cerco di ridere e di essere il più normale possibile. Cerco di vivermi le giornate al massimo. Molti però mi criticano. Nella carriera capita che non si vada d’accordo con tutti. Cellino? Con lui sono sempre andato molto d’accordo. Lui sempre stato corretto con me. Mi ha trattato come un figlio. Se ho capito la scelta di Balotelli? Lui è un presidente “pazzo”». 

«Lui credo che vada d’accordo con i giocatori “meno normali”. È sempre stato un grande intenditore di calcio. Giulini? Ci siamo sentiti un paio di volte. Mi ha sempre detto di volermi portare a casa. Non pensavo di venire già ora. Barella? Ha dimostrato tanto qui al Cagliari. Negli anni bisogna sempre confermare, ma credo che lui abbia una testa quadrata. Icardi? Io ho accettato la loro scelta. Non sempre è condivisa, ma ho accettato».