Connettiti con noi

Bundesliga

Calcio estero, dal trionfo PSG al flop Bayern: le news del 14 gennaio

Pubblicato

su

Icardi PSG

Tutte le notizie di calcio estero Live: calciomercato, conferenze stampa, breaking news. Il giro del Mondo in un solo articolo

Il Paris Saint-Germain continua a dominare in Francia. Pochettino centra il suo primo trofeo sulla panchina dei vice-campioni d’Europa: Marsiglia piegato a 6′ dalla fine dal rigore trasformato da Neymar nella finalissima di Supercoppa. Payet in precedenza aveva risposto al primo vantaggio del PSG con Mauro Icardi, al secondo gol consecutivo dopo la rete segnata nel weekend scorso in Ligue 1 contro il Brest. Gioia anche per gli italiani Verratti e Florenzi, in campo dal 1′ e con l’ex romanista tornato a buoni livelli dopo l’infortunio accusato nelle scorse settimane.

Fa scalpore la clamorosa eliminazione del Bayern Monaco nel secondo turno di Coppa di Germania contro l’Holstein Kiel, formazione di seconda serie. La lotteria dei rigori è fatale ai campioni d’Europa, che nei tempi regolamentari non erano andati oltre il 2-2 con Gnabry e Sané a segno per l’undici di Flick. Tiri dal dischetto che sorridono invece al Barcellona, che conquista il pass per la finale di Supercoppa di Spagna a spese della Real Sociedad. Il baby Puig realizza il rigore decisivo, nei 90′ regolamentari Oyarzabal aveva pareggiato l’iniziale vantaggio di de Jong. In Premier League, basta un guizzo di Foden al Manchester City per superare il Brighton e issarsi al terzo posto in classifica a ridosso dei cugini dello United e del Liverpool. Solo un pari invece per il Tottenham nel recupero del derby contro il Fulham. A Mourinho non basta la rete del solito Kane.

LEGGI ANCHE: Calcio estero, dal ritorno di Jovic al colpo Haaland: le news del 13 gennaio

Calciomercato estero: Haaland verso l’addio, il piano di Raiola

Haaland

Haaland

A proposito di bomber, il Barcellona farebbe sul serio per Erling Haaland. Il bomber  – stando all’emittente TV3 – avrebbe deciso in estate di separarsi dal Borussia Dortmund, con Raiola al lavoro per cercargli una nuova sistemazione. L’intenzione del potente agente sarebbe quella di portalo in Catalogna al fianco di Messi, che con l’arrivo di un centravanti del calibro di Haaland potrebbe anche decidere di rinnovare e proseguire il rapporto con il Barça.

Lo stesso Barcellona insiste per portare alla corte di Koeman Eric Garcia. Il difensore non farebbe più parte die piani di Guardiola al Manchester City, con il sodalizio blaugrana che starebbe provando a portarlo subito in Catalogna senza aspettare la fine della stagione come raccolto dal Daily Mail.

E’ ufficiale intanto lo sbarco di Moussa Dembele all’Atletico Madrid, con l’attaccante che saluta il Lione e si trasferisce nella Liga in prestito oneroso con diritto di riscatto fissato ad oltre 33 milioni di euro. L’Olympique rimpiazza Dembele con l’arrivo alla corte di Garcia di Slimani, proveniente dal Leicester City.

Il Real Madrid scende in campo questa sera nella semifinale di Supercoppa di Spagna , con Zinedine Zidane che ha escluso nella conferenza stampa di vigilia un possibile addio ai ‘Blancos’ in queste finestra del mercato di Odegaard: «E’ un giocatore che mi piace e che ha un futuro assicurato al Real».

Lucas Torreira potrebbe cambiare nuovamente maglia in questa finestra invernale. Sul nazionale uruguaiano, attualmente in prestito all’Atletico Madrid ma di proprietà dell’Arsenal, stando al Daily Mail ci sarebbe il forte interesse del Valencia.