Connettiti con noi

Cagliari News

Juventus: 25 milioni di tesoretto grazie al mercato delle seconde linee

Pubblicato

su

asamoah juventus

Juventus, 25 milioni di incasso grazie all’altro calciomercato, quello delle seconde linee. Non solo l’addio di Rincon, ma pure quelli di Romagna e Cassata, oltre alla cessione di Asamoah…

Un centrocampista, un difensore ed un terzino: nessuno pensa che il calciomercato della Juventus sia finito qui. A breve i bianconeri dovrebbero piazzare un colpo, ma prima di farlo avranno da concludere le ultime cessioni. Nel mercato dell’auto-finanziamento bianconero, infatti, non c’è solo la super-plusvalenza di Mario Lemina al Southampton, ma ci sono anche altre cessioni, decisamente più modeste, che però faranno bene al bilancio. Grazie all’altro mercato, quello dei giocatori di seconda fascia, la Juventus metterà in cassa circa 25 milioni di euro. Un tesoretto con cui, evidentemente, potrà piazzare un colpo. Nelle ultime settimane i bianconeri si sono dati da fare per perfezionare qualche addio meno noto, ma comunque importante. Si tratta di panchinari e giovani, che però fanno brodo.

Così fa bene alla Juve anche la cessione del giovane centrocampista Francesco Cassata al Sassuolo per 5 milioni di euro. I bianconeri hanno comunque mantenuto sul ragazzo un diritto di riacquisto. Da sommare anche la cessione del giovane difensore Filippo Romagna al Cagliari. Grazie ad esso la Juve ha guadagnato non solo altri 3 milioni di euro, ma pure una contropartita, il giovane Dario Del Fabro. 8 milioni di euro totali grazie alla cessione di due ex Primavera, ma non è finita qui.

https://www.instagram.com/p/BXWE2ajnuV8/?taken-by=tomasrincon8

Calciomercato Juventus: Rincon e Asamoah, 17 milioni per due

In queste ore la Juve sta perfezionando la cessione di Tomas Rincon al Torino (leggi anche: Juventus: visite mediche per Rincon al Torino – FOTO). Il venezuelano andrà via in prestito oneroso ad un milione di euro, con obbligo di riscatto dei granata alla quindicesima presenza per altri 9 milioni: totale 10 milioni di euro. Ceduto Rincon, i bianconeri dovrebbero passare poi all’addio di Kwadwo Asamoah. L’esterno ghanese, ex Udinese, ormai in fondo alle gerarchie di Massimiliano Allegri, dovrebbe finire in Turchia. Per lui la Juve dovrebbe mettere in cassa circa 7 milioni di euro (secondo quando paventato dai media turchi). Asamoah avrebbe un accordo di massima col Galatasaray, manca solo il via libera della Juventus che aspetta prima di sbloccare un esterno in entrata.

Già, perché come riporta Tuttosport, il dubbio adesso riguarda proprio gli acquisti. Come verranno re-investiti i 25 milioni di incasso bianconeri? L’idea numero uno juventina sarebbe quella di spenderli per un centrocampista. In evoluzione c’è però la situazione di Leonardo Spinazzola: qualora l’Atalanta non dovesse liberare il giovane bianconero, in prestito, per il ritorno anticipato, allora la Juventus non avrebbe altra scelta che spendere l’incasso per un terzino.