Calciomercato, Lazio: si lavora al prestito per Zappacosta

Calciomercato, Lazio: si lavora al prestito per Zappacosta
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato, Lazio: Zappacosta è la priorità. L’ingaggio è in linea con gli standard l’unico problema è la formula

L’obbiettivo per la Lazio durante la finestra di mercato di gennaio è sicuramente quello di trovare un rinforzo per la fascia destra. Il nome in cima alla lista dei papabili è quello di Davide Zappacosta. Basta, Caceres e probabilmente anche Patric non convincono più e sono ormai sempre più vicini all’addio quindi il club biancoceleste si trova costretto a cercare una valida alternativa a Marusic. Zappacosta al Chelsea gioca sempre meno quindi gli inglesi sono sicuramente favorevoli alla cessione del calciatore.
L’ingaggio da 1,8 milioni è perfettamente in linea con gli standard dei laziali ma il vero problema ora sarebbe la formula. La Lazio vorrebbe prendere Zappacosta in prestito mentre gli inglesi preferirebbero cederlo a titolo definitivo. La soluzione, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport potrebbe essere un via di mezzo tra le esigenze delle due società: un prestito con obbligo di riscatto a fine stagione.
Ad attirare l’attenzione della Lazio ci sarebbe anche Filipe Luis, in scadenza di contratto con l’ Atletico Madrid a giugno, mentre sono totalmente da escludere come alternative Darmian e Lainer per questioni sia di formula che contrattuali.