Calciopoli: respinto il ricorso della Juventus

serie a
© foto www.imagephotoagency.it

Caso Calciopoli: il Tar del Lazio ha respinto il ricorso della Juventus che non avrà dunque alcun risarcimento. Le ultimissime e gli aggiornamenti

Niente risarcimento per la Juventus post Calciopoli. Il Tar del Lazio, sezione I ter, ha respinto il ricorso dei bianconeri che chiedeva un maxirisarcimento del danno subito a seguito della revoca dello Scudetto 2006 e della conseguente retrocessione in Serie B.

RICORSO RESPINTO – «Il Tar non può pronunciarsi se lo ha già fatto il collegio arbitrale, ritenendo che l’intera vicenda fosse già stata trattata in un precedente ricorso, presentato sempre dalla Juventus nel 2006 e poi abbandonato dalla società, che preferì ricorrere al lodo arbitrale da cui tuttavia uscì sconfitta» recita la sentenza pubblicata oggi e già assunta nell’udienza dello scorso 18 luglio.