Calhanoglu ammonito: salta la Supercoppa Italiana

calhanoglu maglia milan lucescu
© foto www.imagephotoagency.it

Hakan Calhanoglu ammonito in Milan-Fiorentina: il giallo gli costerà la presenza in Supercoppa Italiana contro la Juventus, ecco perché

Un piccolo dettaglio potrebbe guastare l’inizio di stagione del Milan nel 2018/2019. Hakan Calhanoglu salterà la finale di Supercoppa Italiana del 12 agosto 2018 contro la Juventus. Galeotto il cartellino giallo rimediato dal centrocampista turco al minuto 34 del primo tempo di Milan-Fiorentina. Il turco è stato autore fin qui di una rete e ben due assist nella gara della 38ª giornata del campionato di Serie A.

Il fantasista rossonero era già diffidato e adesso scatterà la squalifica dopo il cartellino giallo rimediato nel match contro la Fiorentina. Secondo la norma del regolamento i gialli presi in campionato si sommano a quelli della Supercoppa e viceversa, dunque la squalifica vale per ambedue le competizioni. Calhanoglu non prenderà parte alla finale di Supercoppa Italiana contro la Juventus del prossimo 12 agosto. Perché la squalifica verrà scontata in Supercoppa? Perché si tratta del primo impegno ufficiale della stagione e nell’annata precedente si era presentato un caso simile con Bastos per Lazio-Juventus.

In quell’occasione la finale di Supercoppa Italiana tra Lazio-Juventus era la prima ufficiale della stagione e Bastos scontò la squalifica rimediata nell’ultima giornata di campionato dell’anno precedente. Se, invece, la Juventus avesse vinto in finale di Champions League a Cardiff allora avrebbe giocato la Supercoppa Europea in estate, mentre la Supercoppa Italiana veniva spostata a metà campionato e Bastos avrebbe così scontato la squalifica nella prima giornata del campionato di Serie A.