Cessione Samp, Ferrero mette fretta: «Senza moneta non si fa niente, c’è ultimatum»

Cessione Samp, Ferrero mette fretta: «Senza moneta non si fa niente, c’è ultimatum»
© foto Valentina Martini

Massimo Ferrero mette fretta agli investitori (Vialli in primis) che intendono acquistare la Sampdoria. Le parole del presidente blucerchiato

Non solo mercato e campo, la Sampdoria è impegnata anche sul fronte cessione societaria. La situazione appare bloccata con il gruppo investitori capeggiato da Vialli che dovrà rispettare l’ultimatum (12 agosto) imposto da Ferrero per comprare il club. Proprio il presidente blucerchiato ha aggiunto al Secolo XIX.

«Embé?! Senza moneta non si fa niente, io di questo ultimatum ho letto su internet come voi e non ne so niente, so solo quello che hp già detto e cioè che gli affari si fanno pagando i prezzi altrimenti è inutile discutere, semmai sono io che ho dato ultimatum…»