Champions, Lineker: «Aboliamo la regola del gol che vale doppio»

Champions, Lineker: «Aboliamo la regola del gol che vale doppio»
© foto UEFA

Gary Lineker lancia la proposta: eliminare la regola del gol in trasferta che vale doppio. Tutto in favore dello spettacolo

La convinzione dell’ex attaccante inglese, Gary Lineker, è maturata dopo aver visto la partita di andata dei quarti di finale di Champions League tra Manchester United e Barcellona. I blaugrana, dopo aver siglato il definitivo 0-1, hanno abbandonato di fatto il il gioco offensivo, consapevoli del vantaggio +1 con cui partiranno nel match di ritorno.

Per il bene dello spettacolo, L’Uefa dovrebbe quindi eliminare la regola del gol in trasferta. Questa è la proposta di Lineker, lanciata ai microfoni di BT Sport: « Non so cosa ne pensiate voi, ma a me piacerebbe vedere un esperimento per una stagione, ovvero eliminare la regola della rete segnata in trasferta  Nella prima partita in casa sono sempre tutti un po’ più cauti, perché temono di prendere un gol o magari due dall’avversario che gioca in trasferta e che, di conseguenza, nel ritorno sarebbe avvantaggiato. Ma se l’Uefa eliminasse questa regola, le squadre in casa giocherebbero più a viso aperto nella prima partita, senza il timore che le eventuali reti subite possano poi gravare sul ritorno».