Chiellini ricorda Scirea: «Indossare la sua fascia da capitano è incredibile»

Chiellini ricorda Scirea: «Indossare la sua fascia da capitano è incredibile»
© foto www.imagephotoagency.it

A margine dell’evento che si sta tenendo alla Mole Antonelliana su Gaetano Scirea, il capitano della Juve Chiellini lo ha omaggiato

Alla Mole Antonelliana si sta tenendo una puntata speciale del format “Federico Buffa racconta” con protagonista Gaetano Scirea. Il noto ex telecronista di basket sta ricordando l’ex capitano bianconero, prematuramente deceduto in un incidente stradale nel 1989. E’ intervenuto all’interno dell’evento anche Giorgio Chiellini, attuale capitano juventino, che ha ricordato Scirea con queste parole: «Indosso la fascia di capitano che è stata sua, qualcosa di incredibile. I suoi grandi valori li ho compresi attraverso Mariella e Riccardo, sono valori che ho trovato in tutto l’ambiente Juventus. Adesso è più difficile, ma anch’io vorrei tramandare questi valori alle generazioni più giovani: un calciatore oggi è una persona che viene ascoltata, quindi ha un onere e un onore nell’educare i più giovani». 

Presente anche Mariella Scirea, vedova del difensore bianconero, che oltre a ricordare suo marito ha manifestato la speranza che la figura di Scirea possa far breccia sui giovani: «Il suo ricordo da parte di tanti compagni e soprattutto tanti avversari mi auguro faccia breccia tra i giovani, in particolare quegli sconsiderati che nelle ultime settimane hanno tentano di macchiarne la memoria e i valori».