Chievo-Milan 1-2, pagelle e tabellino

Chievo-Milan 1-2, pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Chievo-Milan, 27ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Importante vittoria esterna per il Milan di Gennaro Gattuso nell’anticipo serale del sabato della 27ª giornata di Serie A. Il Chievo soccombe 2-1 al Bentegodi per effetto dei gol di Biglia e Piatek e il Diavolo rafforza il 3° posto in classifica portandosi a 51 punti. Di Hetemaj il provvisorio pareggio dei veneti, che restano in fondo alla classifica con soli 10 punti.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Chievo-Milan 1-2: pagelle e tabellino

Marcatori: 31′ Biglia (M), 41′ Hetemaj (C), 57′ Piatek (M)

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino 6.5; Depaoli 6.5, Bani 6 (88′ Pucciarelli), Andreolli 6, Barba 5.5; Leris 6, Dioussé 7 (77′ Kiyine 6), Hetemaj 6.5; Giaccherini 5.5; Stepinski 5.5, Meggiorini 5.5 (77′ Djordjevic 5.5). Allenatore: Domenico Di Carlo.

Milan (4-3-3): G. Donnarumma 6; Conti 5.5 (64′ Calabria 6.5), Musacchio 6.5, Romagnoli 7, Laxalt 6; Kessié 6.5, Biglia 7.5, Paquetá 5 (54′ Calhanoglu 6.5); Suso 6 (84′ Borini s.v.), Piatek 7, Castillejo 6. Allenatore: Gennaro Gattuso.

Arbitro: Pairetto di Nichelino

Ammoniti: Sorrentino, Giaccherini, Hetemaj (C), Conti (M)

Note: Gattuso allontanato al 35′ per proteste

CHIEVO – IL MIGLIORE

DIOUSSÉ 7 – Giocatore prezioso nel centrocampo clivense, recupera tanti palloni e abbina qualità e quantità.

CHIEVO – IL PEGGIORE

GIACCHERINI 5.5 – Gira un po’ a vuoto e non riesce a rendersi insidioso dietro le punte, sovrastato dalla mediana rossonera.

MILAN – IL MIGLIORE

BIGLIA 7.5 – Torna titolare a centrocampo e sfodera una grande prestazione. Detta i tempi di gioco della manovra dei rossoneri, dà equilibrio alla squadra e con una gran punizione sblocca il risultato nel primo tempo.

MILAN – IL PEGGIORE

PAQUETÁ 5 – Gara sottotono per il brasiliano, che si limita al compitino e non riesce a incidere sulla gara.

Chievo-Milan 1-2: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Avvio di ripresa sprint per il Chievo, con Meggiorini che ha sul destro un buon pallone, ma è murato da Laxalt. Il Milan reagisce e al primo tentativo trova il vantaggio con il solito Piatek, bravo a trasformare in rete una sponda di Castillejo al 57′. Passati in vantaggio i rossoneri gestiscono al meglio il punteggio favorevole, e in contropiede sfiorano più volte il terzo gol, nonostante il tentativo di forcing finale dei padroni di casa, con Di Carlo che inserisce una terza punta, Pucciarelli, nel tentativo di creare problemi al Diavolo. Quest’ultimo però si difende senza troppi patemi e porta a casa una vittoria in trasferta.

90′ + 6 – FINISCE LA PARTITA! Il Milan conquista 3 punti preziosi a Verona battendo 2-1 il Chievo. Di Biglia e Piatek i goal dei rossoneri, di Hetemaj il provvisorio pareggio dei Mussi volanti.

90′ + 5 – AMMONIZIONE CHIEVO: Entrata dura di Hetemaj su Biglia a metà campo, giallo per il centrocampista finlandese.

90′ + 2 – Il Milan attacca: su palla persa da Hetemaj sulla trequarti, Piatek si invola in area ma non trova spazio per concludere, il pallone arriva a Calhanoglu, che calcia di potenza e viene murato da Depaoli.

90′ – OCCASIONE MILAN: Punizione dalla destra di Calhanoglu, a centro area devia con il tacco Romagnoli e il pallone esce di un soffio sul secondo palo!! Rossoneri vicini al terzo gol.

88′ – SOSTITUZIONE CHIEVO: Si sbilancia ulteriormente Di Carlo, entra un altro attaccante, Pucciarelli, fuori un difensore, Bani, non al meglio.

84′ – SOSTITUZIONE MILAN: Ultimo cambio per i rossoneri, con Borini che rileva Suso.

80′ – Buon momento dei padroni di casa, che tentano il forcing per raggiungere il pareggio. Soffrono il Milan e Gattuso in tribuna.

77′ – SOSTITUZIONI CHIEVO: Doppio cambio per Di Carlo, che tenta il tutto e per tutto nel finale. Dentro Kiyine per Dioussé e Djordjevic per Meggiorini.

75′ – OCCASIONE MILAN: Splendido contropiede della formazione rossonera, Suso appoggia per Kessié che ciabatta un po’ la sua conclusione, con il pallone che termina di poco a lato sulla sinistra.

71′ – AMMONIZIONE CHIEVO: Sorrentino eccede nelle proteste e viene punito con il cartellino giallo.

68′ – Bel cross dalla destra di Suso, a centro area Piatek anticipa Andreolli ma tocca debolmente e Sorrentino non ha problemi a bloccare il pallone.

64′ – SOSTITUZIONE MILAN: Fuori Conti, dentro al suo posto Calabria.

59′ – AMMONIZIONE CHIEVO: Esagera nelle proteste Giaccherini, che viene punito con il cartellino giallo.

59′ – Proteste vibranti del Chievo, che chiede l’annullamento della marcatura per presunto fuorigioco, ma l’arbitro Pairetto, dopo aver consultato il VAR, decide di convalidare la marcatura.

57′ – GOAL DEL MILAN, PIATEK! Rossoneri in vantaggio al termine di un’azione rocambolesca. Sorrentino chiude lo specchio a Piatek, la palla giunge a Calhanoglu che dalla sinistra rimette il pallone in mezzo: sponda aerea di Castillejo per Piatek, che sotto misura trova la girata vincente in rete.

54′ – SOSTITUZIONE MILAN: Esce Paquetá, al suo posto entra in campo Calhanoglu.

52′ – AMMONIZIONE MILAN: Conti entra in ritardo su Dioussé, cartellino giallo per lui.

50′ – OCCASIONE CHIEVO: Donnarumma può solo respingere su tiro-cross dalla destra di Hetemaj, la palla giunge a Meggiorini che ci prova col destro ma la sua conclusione è murata da Laxalt, che salva la porta rossonera.

49′ – Leris si libera al tiro al limite dell’area, pallone deviato che esce di poco sulla destra. Brivido per Donnarumma.

48′ – Buon pallone di Biglia per Piatek al limite dell’area, il polacco prova a girarsi ma viene fermato da un’entrata energica di Andreolli.

46′ – INIZIA IL SECONDO TEMPO! Nessun cambio per le due squadre dopo l’intervallo.

SINTESI PRIMO TEMPO – Partita equilibrata nei primi 45 minuti fra il Chievo e il Milan. La prima mezz’ora di gioco scorre via senza particolari sussulti, poi la partita si accende al 31′. Biglia calcia in modo perfetto un calcio di punizione dai 20 metri, con la palla che gira sopra la barriera e si infila all’incrocio dei pali. Al 35′ però l’arbitro allontana Gattuso dalla sua panchina per qualche parola di troppo. L’assenza del tecnico calabrese in panchina si fa sentire e al 41′ il Chievo pareggia: cross dalla destra di Leris, sul secondo pallo Hetemaj sorprende Conti e di testa batte Donnarumma sul primo palo, fissando il punteggio sull’1-1.

45′ + 2 – FINISCE IL PRIMO TEMPO! Risultato di parità dopo la prima frazione di gioco fra Chievo e Milan, rossoneri in vantaggio con punizione perfetta di Biglia, il Chievo perviene al pareggio con Hetemaj.

45′ – Pressione del Milan in questo finale di primo tempo, ma regge il risultato di parità.

41′ – GOAL DEL CHIEVO, HETEMAJ! Il Chievo pareggia i conti con Hetemaj! Bravissimo il centrocampista del Chievo a staccare di testa su Conti e battere Donnarumma.

39′ – Paquetà prova una verticalizzazione per Castillejo, ma il suggerimento è troppo lungo. Sorrentino blocca in presa bassa senza problemi.

35′ – Partita che si accende improvvisamente: espulsione di Gattuso, che viene allontanato dopo un battibecco con Meggiorini.

31′ – GOL DEL MILAN, BIGLIA! Passa in vantaggio il Milan con una punizione perfetta di Biglia!

30′ – Buona giocata di Paquetà che prova il tiro dal limite ma viene murato fallosamente. Calcio di punizione pericoloso per la squadra di Gattuso.

26′ – Ritmi molto bassi in questo momento della sfida, attualmente il Milan sta cercando di gestire al meglio il possesso, anche per evitare di concedere ripartenze ai padroni di casa.

24′ –  Contropiede del Milan su un erroraccio della difesa del Chievo, ma Castillejo spreca tutto con un passaggio mancino per Piatek troppo debole.

21′ – Léris prova il cross in area di rigore, ma Donnarumma legge bene l’azione e blocca il pericolo.

18′ – Gioco momentaneamente fermo per uno scontro di gioco tra Piatek e Giaccherini. Il trequartista clivense si rialza nonostante l’impatto violento.

15′ – 

6′ – Calcio d’angolo per il Milan, ma la difesa clivense allontana senza problemi. Qualche protesta per contatti sospetti, ma si ripartirà da Sorrentino8′ – Ancora pochissime emozioni fino a questo momento, le maglie dei padroni sono molto strette e non permettono al Milan di verticalizzare

5′- Primo squillo da parte del Chievo con MeGgiorini, che si coordina e calcia: pallone che sorvola la traversa, si ripartirà da Donnarumma

1′ – INIZIA LA PARTITA!


Chievo-Milan: formazioni ufficiali

Chievo (4-3-1-2) – Sorrentino; Depaoli, Bani, Andreolli, Barba; Leris, Dioussé, Hetemaj; Giaccherini; Stepinski, Meggiorini.

Milan (4-3-3) – Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Laxalt; Kessie, Biglia, Paquetà; Suso, Piatek, Castillejo.


Chievo-Milan: probabili formazioni e pre-partita

Di Carlo è costretto a ridisegnare il centrocampo del Chievo: squalificato Nicola Rigoni, al suo posto in regia agirà Dioussé, con Leris e il rientrante Hetemaj ai suoi lati come mezzali. In difesa Rossettini, recuperato, contende a Jaroszynski il posto da tirolare, mentre davanti dovrebbe essere il polacco Stepinski ad affiancare Djordjevic. Vicino al rientro dopo l’infortunio l’esperto Pellissier, out invece Schelotto, Seculin e Tomovic.

Senza Rodriguez, squalificato, Gattuso si affiderà all’uruguayano Laxalt a sinistra. Centrocampo scolpito con Kessié, Bakayoko e Paquetá, mentre in attacco Cutrone scalpita ma ancora una volta dovrebbe partire titolare Piatek, con Suso e Castillejo esterni alti ai suoi lati. Si rivedrà in panchina Caldara, che torna a disposizione dopo il lungo infortunio.

CHIEVO (4-3-3): Sorrentino; Depaoli, Bani, Barba, Jaroszynski; Leris, Dioussé, Hetemaj; Giaccherini; Stepinski, Djordjevic. A disposizione: Semper, Andreolli, Cesar, Frey, Piazon, Vignato, Kiyine, Burruchaga, Meggiorini, Pucciarelli. Allenatore: Domenico Di Carlo

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Laxalt; Kessié, Bakayoko, Paquetá; Suso, Piatek, Castillejo. A disposizione: Reina, A. Donnarumma, Abate, Strinic, Caldara, Biglia, Borini, José Mauri, Montolivo, Cutrone, Suso, Calhanoglu. Allenatore: Gennaro Gattuso


Chievo-Milan: i precedenti del match

Sono 33 i precedenti fra Chievo e Milan nella storia della Serie A. Le statistiche premiano i rossoneri con 25 successi, 6 pareggi e 2 sconfitte. Considerando soltanto le gare disputate in casa dei veneti, i rossoneri si sono imposti 10 volte, contro 4 pareggi e 2 sconfitte.

Nel match di andata a San Siro, il Milan ha conquistato i 3 punti vincendo 3-1, con doppietta di Higuain e gol di Bonaventura. Nella scorso campionato, invece, ci furono due successi del Diavolo. Per trovare una vittoria dei gialloblù bisogna risalire fino al lontano 3 dicembre 2005, quando la squadra di Pillon vinse 2-1 al Bentegodi su quella di Carlo Ancelotti.


Chievo-Milan: l’arbitro del match

Sarà il signor Luca Pairetto della sezione di Nichelino a dirigere la sfida del Bentegodi fra Chievo e Milan. Il fischietto piemontese ha diretto 9 volte il Chievo in Serie A con un bilancio di 5 vittorie dei Mussi volanti e 4 sconfitte. Sono appena 2 invece i precedenti fra Pairetto e il Milan, con un successo dei milanesi e una sconfitta.


Chievo-Milan Streaming: dove vederla in tv

Chievo-Milan sarà trasmessa a partire dalle ore 20.30 in diretta streaming per pc, smartphone, tablet, smart tv e console su tutti i device compatibili tramite app DAZN, gratuitamente per gli abbonati Mediaset Premium e a pagamento per quelli Sky Sport (anche in tv attraverso decoder Sky Q per tutti coloro che hanno acquistato il ticket aggiuntivo), ma sempre tramite app DAZN. Clicca qui per abbonarti un mese gratis a DAZN.