Commisso insiste: «La Fiorentina deve essere rispettata. Non voglio favori»

Iscriviti
Commisso Fiorentina
© foto www.imagephotoagency.it

Rocco Commisso ha parlato a margine della cerimonia di consegna della Panchina D’Oro. Queste le parole del numero uno viola

Rocco Commisso ha parlato a margine della cerimonia di consegna della Panchina D’Oro. Queste le parole del numero uno viola.

«Ho incontrato il presidente Gravina, è stato molto gentile con noi. Le parole di Nicchi? Non ci ho parlato. Io non ho mai detto niente prima di ieri, ma dopo Napoli, anche se abbiamo vinto, Genoa, Inter e Juventus sono scoppiato. Forse dovevo scoppiare anche un po’ prima. Voglio bene al calcio italiano, voglio che tutto vada bene ma la Fiorentina deve essere rispettata, non voglio favori da nessuno ma solo quello che meritiamo, come società e come città di Firenze»