Conferenza stampa Nicola: «Salvandoci possiamo compiere un’impresa»

© foto www.imagephotoagency.it

Davide Nicola, allenatore del Genoa, ha parlato alla vigilia della partita contro la Sampdoria

Davide Nicola, allenatore del Genoa, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del derby contro la Sampdoria.

IMPRESA – «Stiamo per arrivare nelle ultime quattro partite, domani ne mancheranno solo tre, e quindi da dove siamo partiti e dove siamo adesso la spinta emotiva deve essere tantissima. Non è solo per la vittoria con il Lecce ma l’impresa che possiamo compiere. Quando sono arrivato ho parlato di impresa sportiva fantastica da compiere, da terminare. Stiamo dando tutto noi stessi, ci stiamo mettendo grandissimo impegno e dedicazione. La vittoria con il Lecce ci ha dato quei punti in più per avvicinarci al nostro obiettivo. Non è finita. Finita la partita io pensavo già a domani. E non perché c’è il derby, che di per sé è già una partita stimolante, ma perché noi dobbiamo raggiungere il nostro obiettivo». 

DERBY – «Sarà un derby atipico, questo è indubbio. L’assenza dei tifosi allo stadio non piace a nessuno, ma questo è un momento particolare. Lo è per noi e lo è per la città. Da questo punto di vista noi sappiamo che i nostri tifosi ci sono. Quando dico che ci sentiamo una cosa sola è per la voglia di arrivare a questo obiettivo, è la passione che stiamo mettendo. È l’impegno che nessuno si sta immaginando. C’è solo il desiderio di arrivare al nostro obiettivo».