De Ligt, non solo la Juventus: un’altra italiana è interessata

De Ligt, non solo la Juventus: un’altra italiana è interessata
© foto Matthijs De Ligt

De Ligt rappresenta il profilo ideale per molti top club europei nel rinforzo delle proprie difese. Comandano Juve e Barcellona, ma non solo

Non è un segreto, Matthijs de Ligt piace ai top club europei. Il centrale dell’Ajax ha tutte le qualità per diventare uno dei difensori più forti al mondo. La sua qualità difensiva, associata ad una visione di gioco straordinaria, lo hanno reso oggetto del desiderio di Juventus e Barcellona, che in questi ultimi mesi hanno dato l’impressione di essere disposte a tutto pur di portarlo via da Amsterdam.

L’Ajax è consapevole che il suo giovanissimo talento potrebbe seriamente lasciare la società nel prossimo futuro ed è pronta a scatenare un’asta che faccia lievitare al massimo il prezzo del cartellino del giocatore. La Juventus ha già provato a corteggiarlo in estate, raccogliendo l’apprezzamento del diciannovenne. I bianconeri, peraltro, possono contare anche sul buon rapporto con Raiola. Ma da qualche tempo un altro club italiano sembra aver cominciato a studiare il profilo del centrale per tentare un affondo importante: si tratta del Napoli. I talent scout azzurri avrebbero infatti segnalato il nome di de Ligt come il rinforzo ideale per la difesa. Che stia per scatenarsi una guerra di mercato? Difficile dirlo, ma una cosa è certa: chiunque se lo aggiudicherà, lo pagherà a caro prezzo.