De Ligt nella storia: il quarto più giovane a segnare in semifinale di Champions

De Ligt nella storia: il quarto più giovane a segnare in Champions
© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore dell’Ajax è il quarto calciatore più giovane a segnare in una semifinale di Champions. Gli altri tre nomi…

Servono solamente 5 minuti per archiviare la semifinale di Champions League contro il Tottenham.Tanto basta a Matthijs de Ligt per apporre la sua firma. Il giovane difensore dell’Ajax porta in vantaggio i suoi e mette virtualmente in cassaforte il secondo accesso al Wanda Metropolitano.

Il capitano dell’Ajax diventa il quarto giocatore più giovane a segnare un gol in una semifinale di Champions: all’età di 19 anni e 269 giorni. I primi tre? Al terzo posto Nordin Wooter (19 anni e 237 giorni), ex calciatore olandese, segue Obafemi Martins (18 anni e 197 giorni e al primo posto Kylian Mbappé.