De Rossi ricorda Spalletti: «Qualche casino a Roma l’ha creato»

de rossi
© foto www.imagephotoagency.it

Per De Rossi Spalletti qualche casino a Roma l’ha creato: una battuta del capitano in conferenza stampa stuzzica il tecnico dell’Inter. Le ultime notizie, c’entra anche Totti

Daniele De Rossi ha sempre avuto un rapporto schietto con tutti e non sorprende sentirlo parlare pane al pane e vino al vino anche di alcuni suoi ex allenatori. Un esempio è Luciano Spalletti, con cui ha avuto un gran legame e del quale parlò molto bene al termine della scorsa stagione. C’è stato un momento, nel 2016-17, in cui Spalletti era in scadenza con la Roma ed era certo dell’addio, ma nulla era ufficiale. In quel periodo, con l‘Inter ancora alla finestra, De Rossi disse che sarebbe stato molto difficile sostituire un allenatore come il toscano.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, ieri De Rossi in conferenza stampa ha parlato di nuovo di Spalletti e, come al solito, non ha usato giri di parole: «Ho detto che sarebbe stato difficile sostituire Spalletti, ma non dissi che era impossibile. Avevo ragione, in quei giorni si parlava di Spalletti come di uno che a Roma aveva fatto danno. Qualche casino in realtà l’ha creato, basti pensare alla vicenda con Totti, ma ci tenevo a sottolineare la sua bravura. I primi mesi con Di Francesco, comunque, sono stati i migliori per ora».